Cronaca

Incendia un furgone, ma si dimentica il cellulare e viene rintracciato

Arrestato un giovane di 21 anni che nella notte ha appiccato le fiamme ad un mezzo di trasporto. Il giovane ha anche riportato ustioni di primo grado al volto. L’allarme è scattato verso le 4.30.

Ha incendiato un furgone, ma nella fuga ha perso il telefono cellulare. Un giovane di 21 anni, M.B., è stato così individuato ed arrestato dai carabinieri della Compagnia di Castrovillari con l’accusa di danneggiamento a mezzo incendio.

Il giovane ha anche riportato ustioni di primo grado al volto. L’allarme è scattato verso le 4.30, quando una telefonata ai carabinieri segnalava un furgoncino in fiamme nel centro di Castrovillari. I carabinieri hanno subito avvertito i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. Nel successivo sopralluogo i militari hanno trovato un accendino, una tanica ed un telefono cellulare.

Grazie a quest’ultimo, gli investigatori sono risaliti al proprietario e sono andati a casa sua trovando il giovane con le ustioni al volto. Dopo averlo portato in ospedale per essere medicato i militari lo hanno poi trasferito in carcere. Non è ancora chiaro il motivo per il quale il giovane ha incendiato il mezzo di proprietà di un commerciante.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina