Tutte 728×90
Tutte 728×90

Trinchera: «Mi assumo responsabilità della situazione. Con Guarascio ci siamo coordinati»

Trinchera: «Mi assumo responsabilità della situazione. Con Guarascio ci siamo coordinati»

Il ds Stefano Trinchera spiega: «Non do in testa a nessuno, ma forse le idee di Fontana avevano bisogno del tempo per essere assimilate».

Il direttore sportivo Stefano Trinchera ieri pomeriggio nel corso della presentazione del tecnico Braglia ha difeso il lavoro da lui svolto in sede di calciomercato. «Sono qui ad assumermi responsabilità della situazione – ha detto – Ma dopo un mese di campionato appena non si può essere disfattisti. Spero di fare i fatti quanto prima, abbiamo dovuto cambiare allenatore per dare una scossa alla squadra. Cosa non ha funzionato? Le gare affrontate sono sotto gli occhi di tutti. Stimo Fontana, ma forse le sue idee avevano bisogno del tempo per essere assimilate. Con questo non voglio dare in testa a nessuno».

Trinchera ritrova un tecnico che portò sulla panchina del Lecce qualche anno fa. «Anche in Salento – aggiunge – in una situazione difficile come questa di Cosenza, Piero ha dimostrato grande capacità di gestione. Mi auguro che la tifoseria possa dargli un mano e spero che le cose possano andare per il verso giusto».

La figura di Trinchera è stata molto chiacchierata negli ultimi giorni, se non altro per la volontà mostrata dal presidente nel voler assumere in prima persona il controllo delle operazioni sportive per la scelta del successore di Fontana. «Con Guarascio abbiamo operato a distanza per motivi di lavoro – puntualizza – Ci siamo coordinati e in alcune occasioni ho fatto su e giù. Avevamo il dovere di valutare a fondo ogni candidatura».

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it