Prima CategoriaVideo

Morrone, continua la marcia verso la vetta. Il video del 6-1 al Cirò

Per i granata tripletta di Renato Prete, doppietta di Granata e gol di Casciaro. A passare in vantaggio, però erano stati gli ospiti. Morrone a -2 dal primo posto.

Buona la seconda casalinga per la Morrone che continua la marcia verso la testa della classifica Il 6-1 rifilato al Cirò dimostra la validità di un organico di primo livello.

I granata arrivano al match col Cirò dopo la bella vittoria esterna degli ionici sul campo del Real Catanzaro e con l’intenzione di vendere cara la pelle. Dopo un solo minuto di gioco Casciaro potrebbe sbloccarla subito e su cross di Prete dalla destra sfiora l’incrocio dei pali. Al 10’ Granata colpisce il palo su punizione. Al 15’ ancora Casciaro va in serpentina ma, a tu per tu con Bruno, si fa ipnotizzare. Gol sbagliato, gol subito. Al 20’ Aloisio trova un bellissimo diagonale che beffa Fabiano, doccia gelata per la Morrone che non si aspettavano di andare sotto dopo un avvio promettente.

Reazione veemente, al 30’ Esposito si invola sulla sinistra e mette al centro un cross tagliato che Casciaro deposita in rete: 1-1. Continua a spingere la Morrone e al 40’ su percussione del classe ’98 Esposito arriva il 2-1, ancora assist del giovane centrocampista per Renato Prete che trova l’angolo giusto alla sinistra di Bruno. Sul finire di tempo traversone di Granata dalla sinistra, a centro area Renato Prete impatta di testa e la mette nell’angolino, 3-1 e squadra al riposo.

Inizia la ripresa e Granata inventa un tiro dai 30 metri che sorprende Bruno, 4-1. A seguire grande occasione per riaprire la gara per il Cirò. Su contropiede, dopo un angolo battuto male, Aloisio si presenta davanti a Fabiano ma calcia a lato. Ancora Granata e Prete protagonisti, splendido lancio del capitano che trova il numero 7 sulla destra, controllo e palla in rete, 5-1 e tripletta per l’attaccante ex San Fili, arrivato a quota 5 in 3 partite. Alla mezz’ora arriva il gol più bello, Bruno deve uscire a valanga su Spadafora lanciato a rete, la palla arriva nel cerchio di centrocampo sul sinistro di Granata che calcia e trova la rete da 50 metri, meritando gli applausi del pubblico. Finale di gestione per la Morrone con la testa già alla prossima trasferta a Catanzaro, Cirò che riceverà in casa il Santa Severina per riprendere a far punti. Clicca qui per risultati e classifica del torneo di Prima categoria.

Il tabellino:
Morrone: Fabiano, Filidoro (1′ st Bugliari), Rocca, Bacilieri, Granata, Corrao (7’ st Principato), Prete A., Esposito (12’ st Sidoti), Prete R., Morrone (21′ st Oliveto), Casciaro (15′ st Spadafora).  All.: Spinelli
Cirò: Bruno, Greco, Caruso, Leto, Ceravolo, Bartolo, Pinto, Morise, Aloisio, Affatato, Senatore. All. Pugliese
Marcatori: 18’ pt Aloisio (C), 30′ pt Casciaro (M), 40′ pt, 45′ pt e 23′ st Prete R. (M), 2′ st e 28′ st Granata (M)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina