Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rende, sparano all’autista di un pullman: archiviata la posizione di una minorenne

Rende, sparano all’autista di un pullman: archiviata la posizione di una minorenne

Era accusata di interruzione di pubblico servizio perché in concorso con altri due ragazzi l’1 febbraio scorso aveva sparato con una pistola giocattolo ad aria compressa contro l’autista di un pullman del “Consorzio Autolinee Cosenza”. 

I carabinieri della Compagnia di Rende avevano provveduto a denunciare la 16enne, un ragazzo di 20 anni e uno di 19 anni, accusati anche di violenza privata aggravata, alla procura minorile di Catanzaro che a seguito delle indagini svolte ha deciso di archiviare la posizione dell’indagata, difesa dall’avvocato Francesca Emilia Aceto, perché le sue impronte non erano compatibili con quelle ritrovate sulla pistola a giocattolo. Per gli altri due indagati è competente la procura di Cosenza. (a. a.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it