Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pubblicità sessista, il gip: «Occhiuto ha fatto bene a rimuovere i manifesti»

Pubblicità sessista, il gip: «Occhiuto ha fatto bene a rimuovere i manifesti»

Il gip del tribunale di Cosenza Francesco Luigi Branda ha emesso un decreto di archiviazione per il reato di abuso d’ufficio, per il quale era stato denunciato in procura il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto. Era il caso dell’azienda Keyakù e della pubblicità realizzata per il periodo di San Valentino.

Nel provvedimento di archiviazione si legge che «non v’è dubbio che il manifesto in oggetto, dichiaratamente improntato al doppio senso, uno dei quali è lesivo della dignità femminile, arrechi pregiudizio al decoro ed ai più elementari principi della buona convivenza civile, improntati certamente al doveroso rispetto della dignità femminile. Bene ha fatto il sindaco Occhiuto a disporne la rimozione, senza minimamente incorrere nella violazione di alcun precetto penale». (a. a.)

Related posts