Cosenza Calcio

Cosenza, mancano in due alla ripresa degli allenamenti

Dopo i tre giorni liberi concessi dalla società, il tecnico ha iniziato a preparare il match contro il Bisceglie. Domani prevista una doppia seduta.

Ripresi oggi nel pomeriggio gli allenamenti del Cosenza. E’ la settimana che porterà i rossoblù di nuovo al cospetto del giudizio dei propri tifosi. Al Marulla sabato pomeriggio arriverà il Bisceglie per una gara che sperano segni il rilancio stagionale dei Lupi.

Dopo tre giorni liberi concessi dal club, questo pomeriggio Braglia ha fatto affidamento sull’intera organico a disposizione meno due calciatori. Il primo è Caccavallo. Il fantasista a causa di un fastidio muscolare si sta curando a Napoli, ma lo staff medico conta di riaverlo a disposizione tra qualche giorno per consentire al tecnico di inserirlo tra i convocati. Un suo recupero, visto il potenziale che può esprimere, è fondamentale se non altro per avere dei cambi passi significativi a partita in corso. L’altro elemento non al meglio è Pasqualoni, costretto al forfait da un attacco influenzale.

Dopo il consueto lavoro di riscaldamento agli ordini del prof Pincente, la squadra si è divisa in due gruppi mettendosi al servizio di Roberto Occhiuzzi, elemento sempre più al centro del progetto Cosenza. A seguire partitelle a tema e poi una a ranghi ridotti. Domani si replica con una doppia seduta.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina