Cosenza Calcio

Cosenza-Bisceglie: dirigerà Schirru di Nichelino

Tutti i precedenti con la terna. Il fischietto piemontese sarà coadiuvato da Alessandro Lombardi della sezione di Castellammare di Stabia e da Pasquale Alessandro Netti di quella di Napoli.

Toccherà ad un fischietto piemontese dirigere il decimo atto della stagione dei Lupi che vedrà arrivare al San Vito una delle neopromosse del campionato. Per Cosenza-Bisceglie è stato designato il signor Fabio Schirru della sezione di Nichelino che dovrà mantenere il match sui binari del fair-play. Ad entrambe le squadre servono punti come il pane per tirarsi fuori dalla delicata posizione di classifica. A coadiuvarlo ci saranno i collaboratori Alessandro Lombardi della sezione di Castellammare di Stabia e Pasquale Alessandro Netti di quella di Napoli. Per ciò che concerne i precedenti, Schirru diresse i Lupi già nel terzo turno dei playoff di Serie D nel 2012-2013 in occasione di Cosenza-Casertana 1-1 (2-5 d.c.r.) e in Prima divisione nel 2014-2015 per Cosenza-Benevento 0-1. Lombardi compariva nella terna di Cosenza-Akragas 0-0 del 2015-2016, di Fondi-Cosenza 1-2 e Taranto-Cosenza 1-1 (5-4 d.c.r.) di Coppa Italia entrambe della scorsa stagione. Netti, infine, sbandierò un anno fa in Cosenza-Fondi 2-2. Rende-Paganese sarà diretta invece da Moriconi di Roma 2. Ecco tutte le designazioni.

AKRAGAS-JUVE STABIA Pashuku di Albano Laziale
CATANIA-SICULA LEONZIO Viotti di Tivoli
TRAPANI-CATANZARO Annaloro di Collegno
CASERTANA-SIRACUSA Lorenzin di Castelfranco Veneto
COSENZA-BISCEGLIE Schirru di Nichelino
FIDELIS ANDRIA-FONDI Provesi di Treviglio
MATERA-LECCE Sozza di Seregno
MONOPOLI-REGGINA Mantelli di Brescia
RENDE-PAGANESE Moriconi di Roma 2

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina