Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: sei squalificati

Giudice Sportivo: sei squalificati

Pesante sanzione nei confronti del Siracusa i cui  sostenitori si sono resi responsabili di lanci di oggetti in campo in occasione del derby con il Catania.

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 16 e 17 Ottobre 2017 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

AMMENDE SOCIETA’:
2500 euro SIRACUSA perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco numerosi oggetti tra i quali in particolare alcune pietre ed una bottiglia piena d’acqua.
1500 euro CASERTANA perché propri sostenitori al termine della gara lanciavano sul terreno di gioco alcune bottigliette piene d’acqua senza conseguenze (r.proc.fed.).

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
VICENTE BRUNO LEONARDO (AKRAGAS ) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.
CROCE ANTONIO (FIDELIS ANDRIA) per atto di violenza verso un avversario a gioco in svolgimento.
SCOGNAMILLO STEFANO (MATERA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
BIASON CARLOS EZEQUIEL (VIRTUS FRANCAVILLA), COSENZA FRANCESCO (LECCE), FAZIO PASQUALE DANIEL (TRAPANI)

Related posts