Tutte 728×90
Tutte 728×90

Frana di Zumpano, imputati assolti perché il fatto non sussiste

Frana di Zumpano, imputati assolti perché il fatto non sussiste

E’ terminato nel primo pomeriggio il processo che doveva accertare eventuali responsabilità penali nei confronti dei tre imputati accusati a vario titolo di frana e crollo di costruzioni in riferimento alla frana di Zumpano avvenuta nel 2011. 

Il giudice monocratico Claudia Pingitore ha assolto con la formula più ampia Claudio Carelli, Carlo Simeoli e Ovidio Antonio De Gerolamo. Passa dunque la linea difensiva che sin dall’inizio aveva sostenuto che la frana non era prevedibile né evitabile. Le cause quindi sono da ricercare altrove e non alle costruzioni realizzate nell’area sottostante.

avvocato Francesco Chiaia
avvocato Francesco Chiaia

La procura di Cosenza, rappresentata dal pubblico ministero Giuseppe Casciaro, aveva richiesto la condanna a 1 anno e 8 mesi per tutti gli imputati. Il collegio difensivo è composto, tra gli altri, dagli avvocati Francesco Chiaia (nella foto), Salvatore Alfano e Franz Caruso. (a. a.)

Related posts