Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, recuperato Caccavallo. Ma Braglia potrebbe perdere ancora un big

Cosenza, recuperato Caccavallo. Ma Braglia potrebbe perdere ancora un big

Ripresi oggi pomeriggio gli allenamenti sul sintetico della Popilbianco sotto gli occhi di Guarascio. Per il tecnico buone notizie dall’infermeria in attesa che il week-end ne porti altre.

Peppe Caccavallo è stato riconsegnato dallo staff medico a quello tecnico. Il fantasista rossoblù, dopo essersi curato a Napoli per qualche giorno nella scorsa settimana, aveva già fatto rientro in città prima del match con il Bisceglie. Ha seguito la partita dalla tribuna, consapevole che da oggi sarebbe tornato in gruppo. Così è stato, tanto da aver sostenuto interamente l’allenamento di ripresa che si è svolto sul sintetico della Popilbianco.

Dopo una prima parte divisa in due gruppi, uno a lavoro sulla parte atletica e l’altro impegnato sulla tecnica, tutti hanno svolto degli esercizi tecnici e la partitella finale.

Le eccezioni, ovviamente, non sono mancate. Innanzitutto Bruccini, uno dei leader del centrocampo che al termine dell’ultima rifinitura ha alzato bandiera bianca per un problema al polpaccio. L’ex Lucchese sta cercando di recuperare, ma le possibilità che scenda in campo al Via del Mare sono molto basse, praticamente nulle quelle di vederlo negli undici iniziali. La sua posizione verrà monitorata giorno dopo giorno, ma si aspetterà domenica per prendere una decisione definitiva.

Da domani, doppio seduta prevista alle 9.30 e alle 15 sempre alla Popilbianco, dovrebbe riaggregarsi in gruppo Pascali. Il difensore è pronto a mettersi alle spalle il periodo negativo e a dare il contributo per il quale in estate è stato lungamente inseguito. Anche sui calci piazzati, uno dei talloni d’achille della squadra, potrebbero tornare utili i suoi centimetri. Da segnalare che alla sessione odierna ha assistito il presidente Guarascio che si è intrattenuto prima con Trinchera e poi ha salutato calorosamente Braglia.

Related posts