Spettacolo & Cultura

Ambiente, 400 studenti del cosentino nei paesaggi della legalità

Evento organizzato dai Carabinieri Forestali e dal Touring Club italiano nella Riserva Naturale del Cupone a Spezzano Sila, in provincia di Cosenza. 

Vivere la natura con attenzione e rispetto. E’ il tema centrale dell’evento organizzato dai Carabinieri Forestali e dal Touring Club Italiano insieme a circa 400 studenti venerdì 27 ottobre, alle ore 9, nella Riserva Naturale del Cupone a Spezzano Sila, in provincia di Cosenza. L’obiettivo è sensibilizzare il mondo giovanile, dai 6 ai 18 anni, sulle tematiche della salvaguardia ambientale e paesaggistica, partendo dalla conoscenza delle biodiversità, alla tenuta di comportamenti appropriati nei confronti del territorio, fino alla consapevolezza delle grandi problematiche che coinvolgono il nostro eco-sistema. Gli studenti delle scuole coinvolte saranno presenti all’evento conclusivo organizzato nel Parco della Sila, dove potranno essere accompagnati dai Carabinieri Forestali e dal personale del Touring Club Italiano nei vari percorsi di educazione ambientale e nella visita della riserva naturale del Cupone.

La giornata è la conclusione di un progetto “I paesaggi della legalità”, promosso dal raggruppamento Carabinieri Biodiversità e dal Touring Club Italiano, che ha avuto inizio con alcuni incontri nelle scuole partecipanti di introduzione alla conoscenza e tutela della biodiversitaà. Saranno premiati i tre migliori video “100 secondi per la biodiversità” realizzati dagli studenti. All’evento prenderanno parte il generale Davide De Laurentis, a capo del Comando Carabinieri per la Tutela della Biodiversità e dei Parchi, il Console regionale della Calabria Domenico Cappellano e quello di Cosenza Raffaele Riga, rappresentanti del Touring Club Italiano, oltre a numerose autorita’ appartenenti al mondo politico, religioso e accademico locale.

Un progetto che ha visto coinvolte le amministrazioni comunali di Bocchigliero Casali del Manco – Casole Bruzio e Pedace, Longobucco e San Giovanni in Fiore e Spezzano della Sila e gli Istituti scolastici I.C. “Gioacchino da Fiore” – San Giovanni in Fiore ; I.C. “Dante Alighieri” – San Giovanni in Fiore ; I.C. “Fratelli Bandiera” – San Giovanni in Fiore; Liceo Scientifico – San Giovanni in Fiore ; I.S. “Leonardo da Vinci” – San Giovanni in Fiore; I.C. “Bernardino Telesio” – Camigliatello Silano; I.C. “Rita Pisano” – Casali del Manco e I.O. Longobucco – Longobucco e Bocchigliero. (Maddalena Perfetti)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina