Tutte 728×90
Tutte 728×90

Liverani rispetta il Cosenza: «Ha una rosa con qualità importanti»

Liverani rispetta il Cosenza: «Ha una rosa con qualità importanti»

Il tecnico del Lecce Fabio Liverani sottolinea: «I rossoblù hanno avuto una partenza non ottimale, sarebbe un errore da parte nostra credere che sia un match facile».

Il Lecce ha una ghiotta possibilità di sfruttare il passo falso del Catania e di allungare sulla seconda posizione. Per farlo, tuttavia, deve battere il Cosenza che con Braglia ha cambiato passo almeno dal punto di vista dell’intensità. Nel pomeriggio il tecnico Fabio Liverani ha incontrato i colleghi salentini, mettendo in guardia tutti dal pericolo che deriva dal match di domani sera al Via del Mare.

«Non credo che giocare a questo punto della stagione in posticipo pesi più di tanto – spiega Liverani nel suo primo intervento –  Può costituire un vantaggio o uno svantaggio verso aprile, maggio». Inevitabile non far cadere l’argomento sul ko del Catania a Reggio Calabria. «A prescindere da ciò che fanno i rossazzurri, dobbiamo pensare a camminare quanto più velocemente possibile. Dobbiamo continuare sulla striscia delle vittorie, dei punti e delle ultime due prestazioni, che ci danno più certezze delle vittorie stesse. Nelle due ultime partite abbiamo visto quanto possiamo essere forti quando giochiamo assieme, con cattiveria e voglia di arrivare al risultato tramite il gioco e la concentrazione».

C’è spazio anche per una battuta sul Cosenza, che Liverani rispetta così come ogni altro avversario che transiterà sulla strada dei Lupi. «Ha una rosa con qualità importanti, però hanno avuto una partenza non ottimale. All’inizio pensavano di poter disputare un campionato di alta classifica visto che sulla carta venivano subito dietro le cosiddette grandi. Il cambio di allenatore ha portato organizzazione e qualità che gli ha consentito di ripartire. Sarà quindi una gara difficile, del resto in questo campionato non esistono partite facili e sarebbe un errore pensarlo ora con i rossoblù”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it