Tutte 728×90
Tutte 728×90

Baclet come Cech. Il francese in campo con la protezione?

Baclet come Cech. Il francese in campo con la protezione?

L’attaccante del Cosenza, vittima di una frattura nella zona zigomatica-temporale, attende di sapere dallo staff medico se potrà ugualmente scendere in campo.

Allan Baclet non vuole perdere confidenza con il terreno di gioco ed aspetta di sapere dallo staff medico se la leggera frattura che si è procurato a Lecce tra zigomo sinistro e osso temporale lo terrà lontano dalla contesa. Dal Marulla trapela ottimismo, nel senso che l’idea è quella di renderlo disponibile da subito per il match con il Fondi.

Per farlo, tuttavia, la società dovrà munire Baclet di una mascherina, di una protezione simile a quella che utilizza il portiere dell’Arsenal Petr Cech, in modo da prevenire il contraccolpo in caso di ulteriori traumi. Si tratta soltanto di una possibilità, perché dall’infermeria del Marulla non escludono nulla: gli scenari nel peggiore dei casi prevedono anche un piccolo intervento chirurgico.

Baclet, ad ogni modo, si sta allenando con il resto dei compagni senza affondare il tackle. Il centravanti vorrebbe esserci, Braglia lo aspetta, ma le precauzioni in casi del genere non sono mai poche. L’episodio di Pordenone insegna…

 

Related posts