Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Corigliano continua la corsa: poker al San Fili

Il Corigliano continua la corsa: poker al San Fili

Ionici troppo forti per i padroni di casa. In classifica la situazione non cambia con gli uomini di Andreoli che restano al secondo posto in compagnia della Rossanese ed a 2 punti dalla capolista Olympic Rossanese.

 

Il Corigliano passa a San Fili senza troppi affanni e continua la propria corsa ai vertici del girone A di Promozione. La formazione allenata da mister Andreoli sblocca subito la gara trovando il gol al primo affondo: Concialdi se ne va sulla destra, sterzata improvvisa e cross sul secondo palo per l’accorrente Covelli, che di sinistro batte Aiello. Al 4’ è poi lo stesso Concialdi a sfiorare il raddoppio su punizione, mentre al 9’ è ancora Covelli a rendersi pericolo, però stavolta il bomber biancoazzurro arriva sul cross del solito Concialdi giusto con un secondo di ritardo. Al 17’pt ci pensa però Leta a raddoppiare, schiacciando di testa in rete un cross di capitan Tricarico. Il primo tempo si chiude con un bolide di Concialdi che sfiora l’incrocio dei pali. Nella ripresa parte la girandola di sostituzioni in casa biancoazzurra, ma anche il San Fili opera dei cambi, inserendo Gaudio e Aceto, che rendono più viva l’azione offensiva di casa. Fatta eccezione per un paio di calci di punizione ben neutralizzati da Piazza, però, il San Fili non costruisce nulla di pericoloso, così che il Corigliano continua a macinare gioco e al 19’st sfiora il terzo gol con Viteritti. Al 23’st è ancora Covelli a tirare verso la porta di Aiello, ma stavolta la palla si stampa sul palo. Al 33’, Barilari, appena entrato, fa 0-3 con un piatto preciso che si infila sotto la trasversa. Al 37’st uno sfortunatissimo, ma altrettanto incisivo Concialdi, colpisce la traversa, facendo comunque da preludio al poker servito a tempo scaduto dal neo entrato Cimmino. Finisce in festa per il popolo biancoazzurro, che adesso già pensa alla prossima sfida interna contro lo Juvenilia.

Ufficio Stampa e Comunicazione

Asd Corigliano Calabro Calcio

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it