Tutte 728×90
Tutte 728×90

Morrone macchina da guerra. Uno-due al Sillanum e primato solitario (2-0)

Morrone macchina da guerra. Uno-due al Sillanum e primato solitario (2-0)

Morrone e Oliveto liquidano la pratica nel primo tempo. I granata sfruttano al meglio il pareggio a sorpresa del Taverna a Catanzaro Lido nell’anticipo del sabato. 

La Morrone si prende la vetta del campionato in solitaria. Non si lasciano sfuggire la ghiotta occasione gli uomini di Spinelli visto il pareggio a sorpresa del Taverna a Catanzaro Lido nell’anticipo del sabato. Ora i granata comandano a +2 sui catanzaresi e fra due settimane ci sarà lo scontro diretto. Per la verità la partita di ieri non è stata memorabile sotto il profilo dello spettacolo, ma contavano i 3 punti che non sono mai stati in discussione.

Assenza importante quella di Casciaro, si farà di tutto per recuperarlo per il big match con il Taverna. Ci hanno pensato Morrone e Oliveto a regolare un ottimo Sillanum fra il 20’ e il 30’ del primo tempo. Il primo gol arriva da un angolo di Granata, Ino Morrone è bravo a sfruttare un’incertezza del portiere De Marco. Alla mezz’ora è Oliveto (57esimo gol in maglia granata) a chiudere il match, l’11 è bravissimo a farsi trovare pronto sul perfetto cross di Renato Prete in versione assistman. Il resto della gara è gestione e possesso palla, nel secondo tempo manca una ghiotta Prete solo davanti al portiere, poi Oliveto non sfrutta un calcio di rigore che lui stesso si era procurato, grande parata di De Marco.

Sillanum che ci prova fino all’ultimo ma non riesce mai a rendersi pericoloso, Morrone che gestisce ed evita di affondare in vista dei prossimi importanti impegni. Da segnalare l’esordio tra i granata del classe 2000 Alfonso Principe di cui si dice un gran bene in casa Morrone. Clicca qui per risultati e classifica dell’ottava giornata di Prima Categoria.

Il tabellino:
Morrone: Lorè, Bugliari, Rocca, Bacilieri, Granata, Corrao (20’st Principato), Prete A. (37’st Vinti), Esposito, Prete R. (29’st Urso), Oliveto, Morrone (24’st Principe). In panchina: Fabiano, Ciano, Sidoti. All. Spinelli
Sillanum: De Marco, Pucci, Aloisi, La Regina, Diakite, Muraca, Vescio (18’st Diallo), Ambrosi, Bianco (26’st Bevacqua), Burgo, Meraglia (32’st Scarpino). In panchina: Marotta, Coulibaly, Fioretti. All. Burgo
Arbitro: Riccidi di Catanzaro
Marcatori: 20’pt Morrone, 30’pt Oliveto.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it