Cosenza CalcioSerie C

Toh…chi si rivede! L’ex Parigi alla centro dell’attacco Akragas. Anche se…

I siciliani hanno gli stessi punti del Cosenza, anche se hanno giocato una partita in più. La partita si giocherà sul campo neutro di Siracusa. Al rientro ben tre squalificati assenti contro il Trapani nel turno precedente.

 

Secondo scontro diretto in 3 giorni per il Cosenza che, dopo il Fondi, sarà di scena a Siracusa, in campo neutro,  contro l’Akragas. I padroni di casa hanno in graduatoria gli stessi punti del Cosenza anche se hanno giocato una partita in più. Pressochè identico anche il computo dei gol fatti e subìti: 17 quelli presi da entrambi. Mentre le reti fatte sono 9 per i siciliani e 8 per il Cosenza. La squadra allenata da Di Napoli, dopo la bella salvezza dello scorso anno, proverà anche questa volta a mantenere la categoria per il terzo anno di fila.

Tra le fila dell’Akragas c’è anche un calciatore transitato da Cosenza per qualche mese, senza però lasciare il segno. Si tratta dell’attaccante Giacomo Parigi, classe 1996, arrivato in riva al Crati in prestito dall’Atalanta. Il giovane punteros, collezionò 4 presenze con la maglia dei lupi, segnando un gol rimasto comunque nella memoria dei tifosi rossoblù in quel di Monopoli. Fu un sigillo decisivo per gli uomini di Roselli, che ottennero un’importante vittoria proprio nei minuti finali. Peccato che però, quella resta una delle uniche due reti segnate da Parigi in carriera, visto che lo scorso anno l’esperienza con il Forlì si concluse con una retrocessione dalla Lega Pro alla D e con nessun gol segnato. Quest’anno invece un gol in 11 partite (contro il Bisceglie) che ne confermano le doti non certo brillantissime sotto porta.

Per quel che riguarda la formazione, mister Di Napoli dovrà fare a meno dell’acciaccato Scrugli. Rientrano invece dalla squalifica Sepe, Vicente e Salvemini. L’Akragas scenderà in campo con il solito 3-5-2. L’ex livornese Vono sarà in porta. In difesa Mileto e Russo ai fianchi di Danese. In mezzo al campo Vicente sarà coadiuvato da Carrotta e Longo. Sulle fasce a destra Saitta ed a sinistra Sepe. Davanti dovrebbe rientrare dal 1’ Salvemini  a supporto di Parigi. Anche se scalpita Moreo per una maglia da titolare. (Alessandro Storino)

AKRAGAS (3-5-2): Vono; Mileto, Danese, Russo; Saitta, Carrotta, Vicente, Longo, Sepe; Salvemini, Parigi. A disposizione: Lo Monaco, Caternicchia, Ioio, Pisani, Petrucci, Canale, Rotulo, Navas, Bramati, Franchi, Gjuci, Moreo. Allenatore: Di Napoli.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina