Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: la Juve Stabia a Cosenza senza un difensore

Giudice Sportivo: la Juve Stabia a Cosenza senza un difensore

Squalificato per tre giornate il ds del Lecce Meluso per comportamento scorretto durante la gara di Andria. Ecco tutti i provvedimenti adottati dopo il turno infrasettimanale. 

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Silvano Torrisi, nella seduta dell’ 8 Novembre 2017 ha adottato una serie di deliberazioni che interessano da vicino i prossimi avversari dei rossoblù: la Juve Stabia, infatti, arriverà a Cosenza senza il difensore Morero. Di seguito integralmente si riportano tutti i provvedimenti assunti:

AMMENDA SOCIETA’:
€ 2.000,00 SIRACUSA perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore numerosi petardi, senza conseguenze; gli stessi intonavano cori offensivi verso la città di Catania (r.proc.fed.).

DIRIGENTI:
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 NOVEMBRE 2017 E AMMENDA € 500.00
MELUSO
MAURO (LECCE) perché abbandonata indebitamente la panchina aggiuntiva, allontanava il pallone con un calcio allo scopo di ritardare la ripresa del gioco (panchina aggiuntiva).

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
ONESCU DANIEL (CATANZARO),  DE GIORGI FRANCESCO (FIDELIS ANDRIA), MORERO SANTIAGO EDUARDO (JUVE STABIA), CAMILLERI VINCENZO (SICULA LEONZIO)

Related posts