Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’Atletico Corigliano sorride. Battuta l’Acquappesa in rimonta (3-1)

L’Atletico Corigliano sorride. Battuta l’Acquappesa in rimonta (3-1)

Doppio De Santis e Falcone (nella foto) ribaltano il vantaggio iniziale dei tirrenici. Adesso la squadra di mister Tocci è attesa da un’altra sfida importantissima in chiave salvezza in casa della Geppino Netti di Morano.

 

Torna al successo l’Atletico Corigliano che in casa batte l’Acquappesa per 3 a 1. Vittoria importante per la squadra di mister Tocci che superando l’avversario tirrenico risale in classifica toccando 11 punti in classifica. Dopo un periodo altalenante, i coriglianesi si concedono una boccata d’ossigeno attestandosi a metà graduatoria e confidando in maggiore continuità per l’avvenire. Nella gara della nona d’andata del girone A di Prima Categoria, i ragazzi dell’allenatore Tocci vincono in rimonta offrendo una buona prova di gioco e carattere. Pur sotto di una rete, marcata da Sbarra per gli ospiti, i padroni di casa pareggiano grazie ad un rigore procurato dal saggio Celico e trasformato da De Santis. Ristabilita la parità, sempre nel primo tempo, arriva il raddoppio su contropiede finalizzato sempre da De Santis. Nella ripresa, arriva anche il tris con il sempre verde Falcone e per una seconda parte della partita ben amministrata dall’Atletico efficiente anche nel creare altre azioni e respingere le offensive avversarie. Al “Valli Sant’Antonio” una buona prova che lascia ben sperare per l’A. Corigliano che recuperato anche l’esperto Sosto, in mezzo al campo, potrebbe anche ritornare sul mercato a dicembre per ingaggiare una prima punta. Atletico, però, che vorrà dare continuità al riottenuto successo di domenica, pensando alla sfida esterna di Morano di sabato prossimo contro la Geppino Netti. Incontro che vale tanto per tenersi lontano dalla zona play- out e guardare alle zone medio alte in prospettiva. A seguito del successo sull’Acquappesa, soddisfazione nello staff coriglianese che adesso vuole crescere e mantenere alta determinazione e agonismo per incamminarsi verso un periodo più uniforme nella consistenza dei risultati. (Ufficio stampa Asd Atletico Corigliano)

Related posts