Cronaca

Scontro mortale sulla 106. Muore una ragazza di 30 anni

Nello scontro sono rimaste ferite altre tre persone. Uno dei feriti è stato portato, in gravi condizioni, con l’elisoccorso, all’ospedale di Cosenza.

E’ una trentenne, Lucrezia Brunacci, di Trebisacce, la vittima del grave incidente stradale che si è verificato stamattina sulla strada statale 106 Jonica, nei pressi di Villapiana. Nello scontro sono rimaste ferite altre tre persone. Uno dei feriti e’ stato portato, in gravi condizioni, con l’elisoccorso, all’ospedale di Cosenza. Gli altri due feriti sono invece stati portati nell’ospedale di Rossano. Secondo quanto si apprende, la giovane donna si stava recando al lavoro al momento del sinistro.

L’incidente si è verificato in seguito ad uno scontro frontale tra un furgone e un’autovettura avvenuto sulla strada statale 106 ionica, all’altezza del km 377,250 in località Villapiana, in provincia di Cosenza. Sul posto sono intervenuto personale dell’Anas ed operatori del 118, dei Vigili del Fuoco e delle forze dell’ordine per consentire gli accertamenti della dinamica, la rimozione del mezzo e per ripristinare, in tempi brevi, la circolazione in piena sicurezza.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina