Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calcio Amatoriale, continua il duello tra Lazio e Napoli in Serie A8

Calcio Amatoriale, continua il duello tra Lazio e Napoli in Serie A8

Conclusa la sesta giornata del SerieA8, in testa alla classifica Napoli e Lazio allungano sulla Spal, battuta pesantemente dal Cagliari, che sale al terzo posto.

La giornata si apre lunedì 13 con la facile vittoria del Napoli ai danni della Sampdoria, l’incontro non ha storia, gli azzurri conducono per tutta la partita ed il risultato finale di 7-1 dice tutto. Le reti azzurre sono segnate da Esposito (10’ e 58’), Leonetti (14′, 22’ e 48’) e Calabrese M. (16′ e 42’), per la Samp goal della bandiera al 60’ firmato da Chiappetta A.

Martedì è il turno di Lazio e Inter, che danno vita all’incontro più bello della settimana. I nerazzurri danno filo da torcere alla capolista, segnando ben due reti e confermando la crescita da inizio campionato; la Lazio dal canto suo reagisce bene dopo la sconfitta della settimana scorsa e con carattere riesce a spuntarla battendo gli avversari per 3-2; a tabellino vanno Infusino (1’, LAZ), Luciani (5′, INT), Ebrima (6′, INT), Manna Ge. (17′, LAZ) Chierchia (37′, LAZ).

Crotone – Roma e Sassuolo – Genoa sono gli incontri del mercoledì, entrambe le partite terminano con il segno 2. La Roma batte il Crotone 4-1 ma, a dispetto del risultato tondo, ha dovuto sudare parecchio, dopo che il Crotone era passato in vantaggio grazie ad un’autorete di Reda; solo negli ultimi minuti del primo tempo il risultato si ribalta con due reti ravvicinate di Cirillo e Cortese. Nel secondo tempo i pitagorici tentano il recupero senza successo e nei minuti conclusivi Trozzo ed Anastasio chiudono l’incontro. Genoa e Sassuolo danno vita ad un incontro spettacolare, i rossoblù riescono a spuntarla solo grazie all’esperienza dei suoi migliori elementi; il Sassuolo va subito in vantaggio di due reti (2′ Caracciolo e 11′ La Banca), il Genoa riesce a pareggiare (20′ Prete M. e 26′ Modesto) ma subito i nero verdi si riportano in vantaggio con De Vincenzi; nella ripresa Modesto, Ghionna e De Giovanni recuperano l’incontro, che si chiude al 60’ con la quarta rete nero verde firmata da Ciccone.

Il giorno dopo, il Bologna ha la meglio su un Torino che gioca a viso aperto e onora la maglia per tutti i sessanta minuti, nonostante l’avversario si dimostri superiore. I rossoblù battono il Toro 7-3, di seguito il tabellino marcatori: 9′ Langellotti (BOL) 17′ DeSimone (BOL) 20′ Pianini (TOR) 25′ Basile (BOL) 29′ Scarpino (BOL) 40′ Maione (BOL) 41′ Mazza (TOR) 48′ Maione (BOL) 53′ Pianini (TOR) 59′ Polimeni (BOL).

Venerdì 17 è un giorno sfortunatissimo per la Spal, battuta 10-2 da un Cagliari in formissima, che sembra un’altra squadra rispetto a quella vista nelle prime giornate. I sardi partono fortissimo e dopo quattro minuti sono già sopra di due reti (Lirangi 2’ e 4’), la Spal reagisce e accorcia le distanze, prima con Pagnotta a 7’, e poi Perrelli (19’) che Risponde a Gaudio (18’), il primo tempo termina 4-2 con rete di Siciliano. Nella ripresa non c’è partita, segnano in sequenza Tuoto Cl., 39′ Lirangi, 43′ Siciliano, 48′ Tuoto Ca., 52′ Tuoto Cl., 56′ Molinaro.

Il match del sabato vede affrontarsi Fiorentina e Verona. L’incontro termina come da pronostico con la vittoria della Viola, che sbriga la pratica nel primo tempo; le reti portano la firma di Gagliardi 9’, F. Cordo 12’, Billotti 18’ e 30’. Per il Verona goal della bandiera ad inizio secondo tempo, su rigore calciato da Gardi.

Commenti sulle partite ridoti all’osso questa settimana, per dare risalto ad un episodio che speriamo possa essere da esempio per tutti i partecipanti. Al termine dell’incontro Inter – Lazio, il direttore di Gara segnala positivamente il comportamento del giocatore dell’Inter, Michael Giordano, come esempio di sportività e correttezza verso avversari, arbitro e compagni di squadra. L’organizzazione del torneo ha voluto omaggiare Michael con un gadget messo a disposizione da uno Store sportivo, partner del Torneo. Ci auguriamo che quanto successo possa ripetersi durante il prosieguo del campionato.

Risultati 6° giornata:
SAMPDORIA-NAPOLI 1-7; INTER-LAZIO 2-3; CROTONE-ROMA 1-4; SASSUOLO-GENOA 4-5; BOLOGNA-TORINO 7-3; CAGLIARI-SPAL 10-2; FIORENTINA-VERONA 4-1

Classifica:
Lazio, Napoli 15; Spal, Roma, Bologna e Cagliari 12; Fiorentina e Genoa 11; Inter  5; Crotone e Sampdoria 4; Sassuolo e Torino 2; Verona 0

Related posts