Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Morrone tiene a distanza il Taverna. Finisce 0-0, ma è a +4 sulla seconda

La Morrone tiene a distanza il Taverna. Finisce 0-0, ma è a +4 sulla seconda

La Morrone con tante assenze sfiora il vantaggio in un paio di circostanze. Il Taverna viene scavalcato in classifica dal Roccabernarda. Ecco gli highlights del match.

Big match di giornata, prima contro seconda, possibilità di riaprire o chiudere un campionato. E ne esce, come spesso in questi casi, uno 0-0 che lascia tutto in gioco. Ancora assenze importanti per la Morrone che parte senza Casciaro, Corrao, Urso, Conforti e Principato, manca anche Cosentino per il Taverna.

Il primo tempo è abbastanza equilibrato con la Morrone che prova ad impostare da dietro e il Taverna che cerca di ripartire in contropiede. Le emozioni peró sono poche, il primo squillo è di Ino Morrone e ci vuole il 35’, il 19 granata stacca di testa su cross di Alessandro Prete, la palla è indirizzata nell’angolino ma Di Marco ci arriva e mette in angolo. Al 40’ altra occasione per li padroni di casa. Renato Prete va in serpentina in area ma poi non riesce a calciare. Un minuto più tardi Morrone dribbla due difensori in area e poi va giù, chiedono il rigore i locali ma per l’arbitro non c’è nulla. Taverna che prova a rendersi pericoloso con qualche calcio piazzato ma Fabiano non viene chiamato mai in causa.

Si va alla ripresa e la pressione della Morrone aumenta vertiginosamente, Taverna che si schiaccia ed abbassa il baricentro ancora di più. Al decimo c’è il ritorno in campo di bomber Casciaro che entra al posto Ciano, fuori un difensore dentro un attaccante, mister Spinelli vuole vincerla. Inizia un monologo dei granata, Taverna che spezzetta tantissimo il gioco, a fine gara saranno 8 gli ammoniti tra gli ospiti, nessuno per la Morrone. Diverse occasioni sciupate da Prete, Morrone e Casciaro.

Alla mezz’ora traversa di Alessandro Prete, poi un grande intervento di Di Marco su Casciaro. Al 40’ reclama un rigore il Taverna Vengono concessi 7 minuti di recupero viste le tantissime interruzioni e proprio all’ultimo secondo la palla gol la ha Bacilieri, il difensore calcia su cross di Granata a botta sicura ma trova un grandissimo intervento di Di Marco che salva il risultato, su questo intervento arriva il fischio finale. Morrone a quota 26 punti, Roccabernarda secondo a 22 e Taverna ora terzo a quota 21. Ecco risultati e classifica dopo la 10° giornata.

Il tabellino:
Morrone: Fabiano, Ciano (10’ st Casciaro), Bacilieri, Rocca, Bugliari, Vinti (23’ st Sidoti), Prete A., Esposito, Prete R. (32’ st Oliveto), Morrone. A disp.: Lorè, Filidoro, Spinelli, Cardillo. All.: Spinelli
Taverna: Di Marco, Puleo, Cosentino, Cariati (45’ st Cosentino), Giglio, Minoliti, Colosimo, Viscomi, Ruga, Benincasa (31’ st Corigliano), Pupo (51’ st Fratto). A disp.: Girovasi, Lia, Corea, Vono. All.: Folino.
Note: Ammoniti: Puleo, Cosentino, Cariati, Colosimo, Ruga, Benincasa, Pupo. Spettatori 200 circa.

Related posts