Cosenza Calcio

Cosenza, oggi nuova contestazione. Domani test con la Berretti

Durante la seduta battibecco tra alcuni calciatori e dei tifosi. In vista del Rende è possibile che il tecnico Braglia provi qualcosa in un test contro i ragazzi di Scalise. 

Ancora contestazione oggi pomeriggio alla Popilbianco, gli animi tuttavia sono stati un po’ più caldi rispetto a ieri. Alcuni tifosi hanno rimproverato scarso impegno ai calciatori del Cosenza, a quel punto degli atleti si sono avvicinati alla rete ed è nato qualche malinteso. Gli stessi sono stati chiariti grazie alla presenza di Roberto Occhiuzzi e di altri giocatori che si sono spesi per abbassare i toni. Da segnalare che in quei concitati frangenti né Trinchera, rimasto di fianco alla panchina, e né Braglia, fermo a centrocampo a richiamare i suoi all’ordine, hanno mosso un dito per calmare gli animi. Ma le lacune nell’organigramma dirigenziale di Guarascio, che nei prossimi giorni pare venga comunicato ufficialmente e rimpinguato con qualche simbolica figura, non sono certo una novità.

Tornando all’allenamento, mancava il solo Caccavallo. Tutino, invece, è stato preso in consegna dal preparatore atletico Luigi Pincente che gli sta facendo svolgere un programma di recupero personalizzato. L’obiettivo è renderlo disponibile per domenica. A margine dei consueti esercizi atletici, nella partitella a campo ridotto Braglia ha schierato il 3-5-2 da una parte e la difesa a quattro dall’altra. Il trainer toscano ha mischiato le carte, difficile pertanto dire se la retroguardia composta da Idda, Dermaku e Pasqualoni (fermatosi poi per un fastidio alla caviglia) possa essere presa in considerazione per il Lorenzon o se rappresentasse il modulo del Rende.

Prima di rientrare al Marulla sono stati provati altri esercizi. Loviso e Palmiero, in posizione di playmaker, dovevano allargare il gioco sulle corsie laterali. Esterni e mezze ali avevano quindi il compito di scodellare in mezzo per gli attaccanti. Domani è prevista un’amichevole contro la Berretti di Scalise, fischio d’inizio alle ore 15. (Antonio Clausi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina