Tutte 728×90
Tutte 728×90

San Marco Argentano, reati ambientali: denunciata una persona

San Marco Argentano, reati ambientali: denunciata una persona

I Carabinieri della compagnia di San Marco Argentano, diretti dal capitano Giuseppe Abrescia, hanno denunciato un uomo per scarico sul suolo di reflui industriali non autorizzati, getto pericoloso, deturpamento e danneggiamento del fiume Follone.

I militari hanno scoperto, in una contrada di San Marco Argentano, un frantoio i cui rifiuti reflui finivano nel fiume, dopo il totale riempimento della vasca di accumulo dell’impianto oleario. Sequestrato l’intero opificio di circa 4.000 metri quadrati.

Related posts