Tutte 728×90
Tutte 728×90

Neve sul Pollino e in Sila. Stanotte -4.4° a Botte Donato

Neve sul Pollino e in Sila. Stanotte -4.4° a Botte Donato

Tali precipitazioni a carattere nevoso si sono registrate a quote superiori approssimativamente ai 1000/1100 m slm, date le basse temperature causate dall’avvezione di aria artica.

Il portale meteoincalabria.it ha fatto centro di nuovo. Ni giorni scorsi aveva annunciato che la notte a cavallo tra sabato 2 e domenica 3 dicembre saerbbe stata caratterizzata da precipitazioni sui versanti tirrenici cosentini, sul lametino e sul vibonese, con sconfinamenti su Ionio cosentino e area urbana catanzarese. Unica risparmiato il reggino.

Tali precipitazioni – continua l’articolo specifico – a quote superiori approssimativamente ai 1000/1100 m slm, date le basse temperature causate dall’avvezione di aria artica (nella notte si sono toccati i –4,4° a Botte Donato a 1928 m slm e -3,3° a Monte Curcio a 1780 m slm), sono cadute sotto forma di neve rivestendo di bianco le montagne del Pollino, i monti dell’Orsomarso, la catena costiera cosentina, la Sila (versanti occidentali) e le Serre Vibonesi.

Related posts