Tutte 728×90
Tutte 728×90

Trocini: «Per noi è un buon punto. Il valore del Cosenza verrà fuori»

Trocini: «Per noi è un buon punto. Il valore del Cosenza verrà fuori»
Photo Credit To Foto Francesco Donato

L’allenatore del Rende Bruno Trocini ammette: «I rossoblù hanno avuto un grande approccio e nei primi minuti ci hanno messo in difficoltà. Poi però abbiamo saputo rispondere al Cosenza».

Il primo a presentarsi in sala stampa sponda biancorossa nel dopo partita di Rende-Cosenza è stato Bruno Trocini che è apparso soddisfatto del punto conquistato dai suoi ragazzi contro il Cosenza. «E’ sicuramente un buon pari per noi – ha sottolineato – Abbiamo affrontato una squadra molto forte come il Cosenza che sicuramente fino ad adesso non sta rendendo per l’organico che ha in rosa. Una squadra che si permette il lusso di lasciare in panchina gente come Mendicino, Statella e Loviso è di sicuro di altissimo livello».

Nel primo tempo si è visto un Cosenza più propositivo del Rende. «I rossoblù hanno avuto un grande approccio e nei primi minuti ci hanno messo in difficoltà – ammette Trocini – Poi, però, i ragazzi sono stati bravi a prendere le misure sugli avversari e la squadra ha risposto colpo su colpo. Questa era una gara che si poteva risolvere soltanto con un episodio sia da una parte che dall’altra».

Il Rende nel primo tempo è partita con il freno a mano tirato. «La squadra era un po’ tesa perché il Rende da tantissimi anni aspettava questa partita». Ultima battuta sull’atteggiamento sul modulo del Cosenza. «Ad essere sincero mi aspettavo il Cosenza con il 3-5-2 – ammette Trocini – ma sono rimasto sorpreso dall’esclusione dal primo minuto di Statella».

Related posts