Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tutino: “Gol e vittoria cosa chiedere di più”

Tutino: “Gol e vittoria cosa chiedere di più”

L’attaccante rossoblù soddisfatto per i tre punti e per la prima rete in campionato: “Non era semplice contro una buona squadra come il Francavilla. Dedico il gol a mia mamma per il suo onomastico”

L’ultimo a presentarsi in sala stampa è stato Tutino che bagna la sua presenza da titolare con il primo gol in campionato. “Innanzitutto ringrazio il mister per avermi dato questa opportunità. Venivo da un infortunio e non mi ero allenato molto ma il mister ha creduto in me e sono molto contento. Il gol lo dedico a mia mamma perché oggi è il suo onomastico”. Ancora una volta il manto erboso ha gravato sull’economia del gioco. “Il terreno di gioco non deve essere un alibi ma per un giocatore più tecnico non è semplice giocare su questo campo”. Il Cosenza nei primi minuti non è partito bene. “Il Francavilla ha dimostrato di essere una buona squadra. Oggi non era facile siamo partiti male ma poi siamo stati bravi a ribaltare il match. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto perché bisogna scendere in campo concentrati e lottare su tutti i palloni fin dall’inizio”.

Related posts