Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mc Donald’s a piazza Bilotti, i grillini: «Risposta inadeguata»

Mc Donald’s a piazza Bilotti, i grillini: «Risposta inadeguata»

Il caso Mc Donald’s continua a tenere impegnato il dibattito politico cosentino. Oggi arriva la nota stampa del Movimento Cinque Stelle a seguito della richiesta di accesso agli atti e della risposta avuta dall’assessore al ramo Francesco Caruso.

«Superficiale oltre che priva di specifiche e convincenti argomentazioni nel merito, si manifesta la risposta data a questo meetup sui dubbi espressi su possibili irregolarità relative alla querelle Mc Donald’s a Piazza Fera. È bene ripetere, con più semplici parole, che l’Amministrazione, nel rispetto della trasparenza amministrativa che la contraddistingue ha già risposto alla nostra richiesta del 21.11.2017 senza fornire documentazione alcuna adducendo che gli atti relativi alla sostenibilità economica della presenza di Mc Donald’s, nell’area museale, non sono stati ancora forniti dal Concessionario privato».

«A parere del meetup Cosenza e Oltre sembrerebbe più logico che gli atti di cui trattasi dovevano essere redatti prima che la Giunta esprimesse il suo assenso alla completezza dell’opera. Non sapevamo che oltre alla moltiplicazione dei pani e dei pesci esistesse pure il miracolo della moltiplicazione delle superfici», si legge nel comunicato stampa.

«Il solerte Assessore, quindi, invece di esprimere giudizi sul faticoso, volontario, gratuito lavoro di cittadini attivi dica, con carte alla mano, quanti metri quadrati sono stati destinati a Mc Donald’s e quanti, invece, ne residuano per il Museo in progetto; scelta che, alla luce dei fatti, va manifestandosi sempre più del tutto poco valida e questione non secondaria, soprattutto antieconomica. Premesso quanto sopra , dando fiducia all’ assessore Caruso, domani mattina alle ore 11 saremo nei suoi uffici per prendere visione della documentazione che sostiene di essere in suo possesso».

Related posts