Serie C

Giudice Sportivo: sono nove gli squalificati

Tra questi non figura nessun calciatore di Cosenza e Monopoli. Da segnalare i due turni inflitti a due giocatori della Fidelis Andria
Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 18 e 19 Dicembre 2017 ha squalificato nove calciatori. Tra questi non figurano calciatori di Cosenza e Monopoli che si affronteranno sabato al Marulla. Mano pesante del giudice sportivo nei confronti della Fidelis Andria che non potrà contare su due calciatori per due giornate. Di seguito tutti i provvedimenti di giornata.

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:


MATERA (FIDELIS ANDRIA) per aver tentato di colpire con una testata al volto un avversario.
TIRITIELLO (FIDELIS ANDRIA) per aver volontariamente colpito con una gomitata alla nuca un avversario.
STRAMBELLI (MATERA) per aver volontariamente colpito con una gomitata al volto un avversario.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:

TOSKIC (BISCEGLIE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
PALUMBO (TRAPANI) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):

MARIN (CATANZARO)
SCOGNAMILLO (MATERA)
PICONE (PAGANESE)
DANGELO (SICULA LEONZIO)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina