Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, dubbi soltanto in avanti. Bruccini torna a disposizione

Cosenza, dubbi soltanto in avanti. Bruccini torna a disposizione

Braglia confermerà il 3-5-2 e Saracco tra i pali («per adesso gioca lui»). Poi offre un cioccolatino a Statella: «Ha meritato sul campo, giusto confermarlo dopo quanto ha fatto vedere».

Si va verso la conferma del 3-5-2 visto a Trapani, del resto è lo stesso Braglia a sottolinearlo in sala stampa. «Chi ha meritato in campo, va premiato – dice – L’esempio è Statella che ha fatto molto bene». Per il centrocampista rossoblù sono quindi finiti i tempi delle frecciatine e può scartare il cioccolatino offertogli dal suo allenatore.

Il trainer toscano nel frattempo annuncia anche il rientro di Bruccini. «Ha recuperato – continua – ma non partirà dall’inizio», cosa che pertanto implica ancora l’utilizzo di Calamai e Palmiero nel pacchetto centrale. Altra panchina per Loviso che di certo però avrà spazio nella ripresa come avvenuto di recente. Sulle corsie laterali spazio a Corsi e a D’Orazio, in crescita proprio nel momento in cui Pinna è finito ko.

«Tra i pali toccherà a Saracco – svela il tecnico – in questo momento oriento così le mie scelte. Più avanti vedremo se tornerà utile Perina come è avvenuto già l’altra volta». Davanti a lui il terzetto ormai diventato titolar è composto da Idda, Dermaku e Pascaloni.

Chiusura dedicata all’attacco dove tornerà Baclet che si è messo alle spalle il turno di squalifica. «Staffetta con Mendicino? Non ho ancora deciso – taglia corto Braglia – Sulla prima linea c’è anche Tutino, non dimenticatelo: sono tre giocatori per due maglie». Questo l’elenco dei convocati.

PORTIERI: Perina, Saracco
DIFENSORI: Boniotti, Corsi, D’Orazio, Dermaku, Idda, Pascali, Pasqualoni
CENTROCAMPISTI: Bruccini, Calamai, Collocolo, Loviso, Palmiero, Statella, Trovato
ATTACCANTI: Baclet, Liguori, Mendicino, Tutino

Related posts