Cosenza Calcio

Cosenza, è un Natale play-off. Secco 2-0 al Monopoli

I rossoblù battono i pugliesi ed agganciano per la prima volta in stagione la zona spareggi promozione. In gol per i rossoblù Tutino e Bruccini.

Il Cosenza conquista la terza vittoria consecutiva ed aggancia la zona play-off. Un Cosenza non proprio spumeggiante ma  che riesce a portare a casa tre punti d’oro per la classifica. Nel primo tempo, con poche emozioni, si è visto di più il Monopoli che in due occasioni impegna Saracco anche se senza creare grossi problemi. Nella ripresa, però, il Cosenza entra in campo con un piglio diverso e al 15’ passa in vantaggio con Tutino, da poco entrato, che sfrutta al meglio un cross di D’Orazio e di testa batte l’estremo difensore ospite Bardini. Al 60’ Il Monopoli rimane in dieci per l’espulsione del capitano Scoppa per doppia ammonizioni. A questo punti i rossoblù spingono e trovano il raddoppio. Bardini fuori dall’area di rigore rinvia sui piedi di Bruccini che , da poco entrato, dalla trequarti calibra un gran tiro che scavalca l’estremo difensore ospite e si deposita in rete. I Lupi si godono un Natale in serenità in zona play-off tra gli applausi dei propri sostenitori

E’ 3-5-2 per entrambe le formazioni, con calciatori simili a guardarsi allo specchio. Braglia conferma Saracco tra i pali e sceglie Mendicino-Baclet quale tandem d’attacco sulla prima linea. Per il resto dà fiducia alla formazione che ha sbancato Trapani imponendo il proprio gioco con l’eccezione di Pascali al posto di Pasqualoni. Dall’altra parte Tangorra si gioca la panchina andando all-in.
CRONACA.
1’ Inizia il match. Cosenza in maglia rossoblù, Monopoli in divisa bianca
9′ Cross di D’Orazio in area di rigore, baclet non arriva di un soffio e la sfera viene bloccata da Bardini
10′ Corsi mette in mezzo una palla morbida che scavalca Bardini ma nessuno riesce ad intervenire e la sfera termina sul fondo
12′ calamai ci prova dal limite ma il suo tiro è strozzato e termina sul fondo
13′ Genchi riceve palla e prova il tiro defilato dal limite ma Saracco si fa trovare pronto
28′ Zampa ci prova dal limite saracco blocca in due tempi
41′ Mendicino aggancia al volo una palla in area di rigore e viene tirato giù ma secondo il direttore di gara è tutto regolare e fa proseguire
43′ Cosenza riparte in contropiede, Calamai riceve palla dal limite entra in area ma la sfera viene toccata da un difensore ospite e termina tra le braccia di Bardini
45′ Termina la prima frazione di gioco con il risultato di parità

SECONDO TEMPO
1′ Le due squadre rientrano in campo con gli stessi uomini della prima frazione di gioco
5′ Punizione di Palmiero in area, la palla arriva sui piedi di Calamai che prova il tiro ma la sfera termina sul fondo
6′ Monopoli perioloso con Scoppa che dal limite fa partire un gran tiro che termina di pochissimo a lato
9′ Doppio cambio per il Cosenza Dentro Bruccini e Tutino, fuori Baclet e Statella
12′ Angolo di D’Orzio in mezzo, Dermaku fa sponda ma nessun giocatore rossoblù arriva sulla sfera che termina sul fondo
14′ Calamai davanti al Bardini si fa ipnotizzare e l’estremo difensore respinge
15′ Gooooooooool del Cosenza. Cross di D’Orazio a scavalcare il difensore ospite, la palla arriva sulla testa di Tutino che schiaccia e infila la palla nell’angolino
20′ Terzo cambio per il Cosenza. Fuori Palmiero e dentro Loviso
23′ Espulso per doppio giallo Scoppa. Monopoli in dieci
28′ Doppio cambio per il Monopoli. Fuori Tafa e Zampa, dentro Souare e Zibert
34′ Cambio per il Monopoli. Dentro Sarao e fuori Paolucci. Doppio cambio per il Cosenza. Dentro Pasqualoni e Trovato, fuori Pascali e Calamai
43′ Gooooooooooool del Cosenza. Berardi rinvia in malo modo fuori dall’area di rigore servendo Bruccini che dal trequarti fa partire un tiro che scavalca l’estremo difensore ospite e termina in rete
45′ Cinque minuti di recupero
45’+5′ Finesce il match. Cosenza batte Monopoli 2-0

 

 

Il tabellino:
COSENZA (3-5-2):
Saracco; Idda, Dermaku, Pascali (34′ st Pasqualoni); Corsi, Calamai (34′ st Trovato), Palmiero (20′ Loviso), Statella (9′ st Bruccini), D’Orazio; Mendicino, Baclet (9′ st Tutino). A disp.: Perina, Boniotti, Collocolo, Liguori. All.: Braglia
MONOPOLI (3-5-2): ): Bardini; Tafa (28′ st Souare), Ricci, Mercadante; Bei; Mercadante, Zampa (28′ st Zibert), Scoppa, Sounas,  Donnarumma; Genchi, Sarao (34′ st Paolucci). A disp.: Bifulco, Gallitelli, Lobosco, Mercadante, Mavretic, Lanzolla, Rota, Russo, Ferrara, Bacchetti, Gallitelli. All.: Tangorra
ARBITRO Maggioni di Lecco
MARCATORI: 15′ Tutino, 43′ Bruccini
NOTE: Spettatori circa 1800. Espulsi: Scoppa al 23′ st per oppia ammonizione; Ammoniti: Zampa, Pascali (M); Angoli: 4-3; Recupero: –

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina