Giudiziaria

Rossano, estorsione: il Riesame annulla la misura cautelare per i quattro indagati

Il Riesame accoglie nella totalità le richieste del difensore avv. Ettore Zagarese e annulla la misura cautelare per difetto di gravità indiziaria. Il Tribunale del Riesame di Catanzaro (presidente Valea) ha annullato per quattro indagati la misura cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale di Castrovillari nell’ambito dell’operazione condotta dal personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Rossano nei confronti di soggetti accusati a vario titolo di estorsione.

La vicenda nasceva da un episodio verificatosi lo scorso mese di novembre, quando una delle vittime richiedeva l’intervento degli uomini della Squadra volante del commissariato di Rossano per un’aggressione, in atto nella propria attività commerciale, nei suoi confronti e ai danni di un connazionale al momento presente nel locale. Da qui le indagini degli inquirenti, sfociate poi nella misura cautelare in carcere emessa dal Gip.

L’OPERAZIONE. La misura aveva raggiunto il 23enne G.A.; il 23enne G.B.; il 27enne M.B. e il 34enne M.M., destinatari, unitamente ad un altro soggetto, dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Castrovillari, su richiesta della locale Procura della Repubblica, poiché ritenuti responsabili, a vario titolo, di estorsione aggravata continuata in concorso e rapina.

LA DECISIONE DEL RIESAME. In accoglimento delle tesi propugnate dall’avvocato Ettore Zagarese, che ha sostenuto la insussistenza di gravi indizi di colpevolezza a carico dei propri assistiti, il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha annullato la misura per i 4 indagati disponendone la scarcerazione senza alcun obbligo.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina