Politica

Zumpano Progetto Comune attacca: «Niente soldi ai dipendenti ma il sindaco…»

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del gruppo consiliare di minoranza “Zumpano Progetto Comune” in merito alla multa comminata dall’Asp di Cosenza all’amministrazione comunale in carica.

Il Gruppo Consiliare “Zumpano Progetto Comune”, vuole esprimere la propria indignazione per quanto sta accadendo al Comune di Zumpano (CS) in ordine al mancato pagamento degli stipendi e della tredicesima mensilità ai dipendenti comunali. Tale, ingiustificabile, comportamento risulta ancora più grave laddove si consideri che il Comune di Zumpano è stato sanzionato per la somma complessiva di 38.579,20 euro dal dipartimento di Prevenzione –U.O.C. Prevenzione Igiene e sicurezza Ambiente Lavoro- ASP Cosenza, con Verbale di Accertamento con prescrizione n. 18/CMP/2017 del 15.05.2017 e relativo provvedimento sanzionatorio emesso in data 20.11.2017 prt. Asp n. 0163072. Detta sanzione per la quota di ¼ (un quarto) veniva comminata direttamente nei confronti del Sindaco che è tenuto al pagamento personale di quanto dovuto.  

In data 11.12.2017 il Sindaco, responsabile per la sanzione comminata ai danni del Comune, nella qualità di datore di lavoro,   con nota prot. 5467 del 11.12.2017 chiedeva di non pagare direttamente la sanzione di far anticipare detto pagamento in danno delle casse comunali.   

In data 13 dicembre 2017 la Giunta Comunale ha deciso di accogliere la richiesta del Sindaco, prof.ssa Maria Lucente, anticipando il pagamento della sanzione di € 9.644,80 emessa dal servizio ispettivo del dipartimento di Prevenzione –U.O.C. Prevenzione Igiene e sicurezza Ambiente Lavoro- ASP Cosenza. 

In data 18.12.2017 con determinazione n.258 il Responsabile Area Tecnica sig. Roberto Filippelli attuava la delibera di Giunta imputando il pagamento alle casse comunali (in via anticipatoria), con attestato di copertura a firma della stessa prof.ssa Maria Lucente nell’illegittima qualità di Responsabile dell’Ufficio Finanziario.

Risulta chiaro che detta sanzione sia stata comminata a causa della violazione di norme in materia di sicurezza e salute del lavoro, per come si legge chiaramente anche nella deliberazione della giunta Comunale n.117 del 13.12.2017 e quindi per responsabilità del Sindaco. È chiaro che i lavoratori siano stati “raggirati” due volte: 1) per essere stati costretti a lavorare in ambiente di lavoro privo si sicurezza e2) per aver visto i soldi destinati alle loro spettanze destinati al pagamento delle malefatte del sindaco.   

È evidente che il mancato pagamento di quanto dovuto è frutto di una precisa scelta amministrativa e non certo della mancanza di liquidità dato che i soldi far fronte al pagamento, non dovuto, delle multe del Sindaco si sono trovati in pochi giorni mentre quelli dei lavoratori erano e sono introvabili. 

Il Gruppo Consiliare “Zumpano Progetto Comune” esprime la propria solidarietà e vicinanza ai dipendenti comunali e contesta con forza l’indegno comportamento tenuto dal Sindaco, dalla muta Maggioranza, dalla compiacente Giunta Comunale e dall’accondiscendente responsabile Area tecnica sig. Ing. Giuseppe Morelli in questa paradossale vicenda. 

Fa presente, altresì, che detto comportamento verrà portato a conoscenza non solo degli organi di stampa, della cittadinanza ma anche delle competenti autorità.  

Detta situazione, indicativa di una scellerata e personalistica gestione delle risorse amministrative che mai prima si era verificata, non può che far chiedere al nostro gruppo consiliare, ancora una volta, le immediate dimissioni del Sindaco. 

Zumpano Progetto Comune                       

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina