Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, magistratura e avvocatura a confronto: ecco l’importante dibattito

Cosenza, magistratura e avvocatura a confronto: ecco l’importante dibattito

La città di Cosenza ospiterà, il prossimo 9 gennaio, i vertici nazionali della Magistratura associata e dell’Avvocatura penalista.

Si terrà nel Ridotto del Teatro Rendano l’incontro-dibattito tra il Presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, Eugenio Albamonte, ed il Presidente dell’Unione delle Camere Penali Italiane, avvocato Beniamino Migliucci.

L’evento è stato organizzato dalla Camera Penale di Cosenza “avvocato Fausto Gullo”, con il patrocinio dell’Unione delle Camere Penali Italiane. 

Fortemente evocativo il titolo dell’incontro: “Magistratura e Avvocatura: Democrazia e Libertà”. Grande attesa per i temi che saranno trattati dai protagonisti della Giustizia italiana, soprattutto, in considerazione della recente riforma Orlando – che ricordiamo essere stata preceduta da forti proteste da parte dei penalisti italiani, caratterizzate da numerose giornate di astensione dalle udienze – e del testo sulle intercettazioni che è stato licenziato, di recente, dal Consiglio dei Ministri.

Nella città di Cosenza, dunque, Magistrati ed Awocati si misureranno su temi concreti, quelli che coinvolgono la vita dei cittadini, le loro garanzie e le loro libertà; il confronto-dibattito verterà sui diritti inviolabili garantiti dalla Carta Costituzionale.

L’evento costituisce un vero e proprio banco di prova sullo stato della giustizia in Italia; un appuntamento atteso da operatori del diritto e dalla società civile.

I lavori saranno presentati dal Presidente della Camera Penale di Cosenza, l’avvocato Antonio Feraco, e moderati da Giovanni Bianconi, cronista di punta del Corriere della Sera.

Previsti gli interventi delle più alte cariche istituzionali, tra cui il Presidente del Tribunale di Cosenza, Luisa Mingrone, il Procuratore della Repubblica di Cosenza, Mario Spagnuolo, il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Cosenza, l’avvocato Vittorio Gallucci ed il sindaco della città di Cosenza, l’arch. Mario Occhiuto.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it