Cronaca

Dieci quintali di botti sequestrati a Cosenza e provincia

Dieci persone denunciate dalla Gdf per violazione norme custodia. In particolare, sono stati trovati e sequestrati 38.605 pezzi di materiale esplodente pericoloso, pari a 52.717 bocche di fuoco.

Circa dieci quintali di fuochi pirotecnici illegali sono stati sequestrati a Cosenza e nei comuni di Acri, Corigliano e Rossano dalla Guardia di finanza che ha denunciato 10 persone per violazioni delle norme relative alla custodia, al trasporto e alla commercializzazione di materiale esplodente. In particolare, sono stati trovati e sequestrati 38.605 pezzi di materiale esplodente pericoloso, pari a 52.717 bocche di fuoco di bengala, fontane, razzi e petardi privi delle prescritte indicazioni di sicurezza.

Ad Acri è stato individuato un deposito situato in una casa rurale, al cui interno c’erano 650 pezzi di artifizi pirotecnici, molto pericolosi, pari a circa a tre quintali, detenuti senza alcuna autorizzazione mentre a Rossano, sulla statale 106, sono stati individuati, a bordo di alcuni automezzi, circa sei quintali di materiale esplodente. Altri 20 chili detenuti illegalmente sono stati sequestrati ad ambulanti a Cosenza e 42 chili nel centro storico di Corigliano in un negozio di casalinghi.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina