Tutte 728×90
Tutte 728×90

Statella lascia il Cosenza dopo 106 presenze. Tutto fatto con la Ternana

Statella lascia il Cosenza dopo 106 presenze. Tutto fatto con la Ternana

Statella dopo tre anni esatti cambia maglia e si trasferisce alla Ternana. Con il Cosenza ha vinto una Coppa Italia e vissuto la sua migliore stagione di sempre.

106 presenze tra campionato e playoff arricchiti da 18 gol e dalla vittoria di una Coppa Italia di Lega Pro. E’ questo lo score di Giuseppe Statella (‘87) con la maglia del Cosenza, squadra che lascia a tre anni esatti dal suo arrivo al Marulla. Era il gennaio del 2015 quando l’allora ds Meluso lo convinse dopo un Catania-Pro Vercelli di B a scendere di categoria, a sposare la causa dei Lupi e a lasciare i piemontesi che tanto avrebbero voluto riprenderlo nelle sessioni di mercato successive.

Statella questa mattina ha dato ufficialmente il suo assenso al trasferimento alla Ternana, dopo che le due società hanno trovato l’accordo per il trasferimento a titolo definitivo. Al Liberati troverà un contratto di due anni e mezzo, fino al 2020 come vi avevamo raccontato sin dal primo giorno. Ieri pomeriggio contro il Trapani l’ultima apparizione in quello che è stato il suo stadio e in quella che è diventata la sua città.

Statella l’anno scorso ha vissuto il campionato migliore della sua carriera andando a segno 13 volte tra campionato e playoff. Contropiedista nato, è stato esaltato dal gioco di Giorgio Roselli che ne ha fatto la colonna del proprio undici. Negli ultimi giorni, dopo un incontro Guarascio, era stato prospettata l’ipotesi di un prolungamento di soli 12 mesi cosa che forse avrebbe anche accettato qualora fosse rimasto al centro del progetto tecnico. Nel 3-5-2, però, lo spazio si è ridotto e per farlo giocare Braglia gli ha chiesto di adattarsi in mezzo al campo da interno.

Oggi l’epilogo, con Statella che ha raccolto gli effetti personali dallo spogliatoio del Marulla. In giornata arriverà anche il comunicato ufficiale delle due società. (Alessandro Storino)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it