Tutte 728×90
Tutte 728×90

Droga e armi in casa. All’arrivo dei carabinieri le gettano dalla finestra

Droga e armi in casa. All’arrivo dei carabinieri le gettano dalla finestra

Un uomo e una donna conviventi di Cosenza sono finiti perciò agli arresti. I carabinieri li hanno colti in flagrante, nel corso di alcuni controlli effettuati.

Avevano droga e armi dentro casa. Un uomo e una donna conviventi di Cosenza sono finiti perciò agli arresti. I carabinieri li hanno colti in flagrante, nel corso di alcuni controlli effettuati in un’abitazione di Piazza Gervasi, nell’ultimo lotto di Via Popilia. I militari, dopo aver cinturato la palazzina, stavano salendo a casa dei due quando, dalla finestra retrostante all’ingresso principale, è stato gettato un pacco avvolto in un accappatoio.

La cosa non è sfuggita ai carabinieri. All’interno c’erano una pistola Smith & Wesson 44 Magnum, Calibro 38 MM Special, risultata oggetto di furto, una pistola Beretta 98 FS, Calibro 9X21, con caricatore inserito contenente 10 cartucce, anch’essa oggetto di furto, una pistola Luger CZG2000, Calibro 9X21, di produzione cecoslovacca, con matricola abrasa e caricatore inserito contenente 10 cartucce, 500 grammi di hashish suddivisi in panetti, con marchio di riconoscimento, e oltre 100 cartucce vario calibro.I militari hanno poi trovato, in casa dei due, all’interno di un comodino, un’altra pistola ME 8POLICE 8mm, risultata poi essere a salve, e un grammo di marijuana, con macinino per la lavorazione.

Armi e droga sono state sequestrate. Le armi saranno oggetto di esami balistici per verificarne l’eventuale utilizzo per la commissione di delitti. L’uomo è stato portato in carcere e la donna è stata invece posta ai domiciliari.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it