Cosenza Calcio

Perina alla Samb, c’è l’accordo su tutto. Il Cosenza darà l’ok quando…

Il portiere rossoblù ha raggiunto un’intesa di massima col club marchigiano, stessa cosa ha fatto il Cosenza. Perina si trasferirà non appena Guarascio darà il via libera. I dettagli dell’operazione.

Pietro Perina (’92) domani sarà per l’ultima volta a disposizione di Piero Braglia. Ma potrebbe essere un arrivederci. Il pipelet andriese aspetta soltanto l’ok da parte del Cosenza per vestire la maglia della Sambenedettese e per provare a raggiungere il Padova che potenzialmente dista soli tre punti. Insomma, seppur non certo di una maglia da titolare per la presenza dell’esperto Aridità, proverà a dar manforte ai suoi futuri compagni per la corsa al primo posto.

Le due società hanno raggiunto l’accordo giovedì sera sulla base di un trasferimento a titolo temporaneo fino a giugno, ma Trinchera punta ad inserire al momento della stipula del contratto un obbligo di riscatto. Magari legandolo al salto di categoria. Se Perina non dovesse essere riscattato a luglio rientrerebbe alla base e verrebbero fatte nuove valutazioni sul calciatore.

Perina ieri pomeriggio si è allenato al Sanvitino, consapevole del fatto che il via libera arriverà soltanto quando il Cosenza metterà le mani sul suo sostituto. Le attenzioni di Via degli Stadi sono tutte concentrate alla ricerca del vice-Saracco, ormai designato da Braglia quale nuovo numero uno della squadra. Trinchera, come anticipato già il 6 gennaio, prenderà un under in modo da liberare una casella per un over di movimento,

Nei giorni scorsi il procuratore ha provato a tessere delle trame con un paio di formazioni cadette (Pescara e Foggia), ma alla finestra per Perina c’era pure la Carrarese che aveva proposto al Cosenza le stesse condizioni di prestito con cui l’ha invece spuntata la Sambenedettese. (Alessandro Storino)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina