Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., Cosenza ci prende gusto e sbanca Firenze (5-6)

Pallanuoto F., Cosenza ci prende gusto e sbanca Firenze (5-6)

Continua il momento magico del Città di Cosenza, corsaro a Firenze in una gara combattutissima. Doppiette per Citino e Di Claudio.

Continua il momento magico del Città di Cosenza, corsaro a Firenze in una gara combattutissima. Il 2018 della squadra di Capanna è iniziato senza battute d’arresto, con due pareggi e due successi, l’ultimo sabato con un 6-5 in casa della Florentia. Le rossoblù hanno infatti meritato la vittoria e risposto alla chiamata del tecnico ligure, che aveva chiesto grinta e determinazione. Missione compiuta, toscane scavalcate in classifica e settimo posto parziale con splendida vista playoff, ora solo a due punti di distanza.

Bella prova per il Città di Cosenza, capace di imprimere alla gara tutto quanto era stato preparato in settimana. Bartolini e Cotti sono state arginate, Gorlero, Kuzina e Motta hanno lavorato di mestiere e 4 dei 6 gol realizzati hanno meno di 20 anni e sono firmati Citino e Di Claudio. Da segnalare anche la crescita di Nicolai, che nel 2018 si sta rivelando vero valore aggiunto della squadra. La cronaca. Gara equilibrata e un solo gol firmato Sorbi nel primo parziale.

Il Città di Cosenza non demerita e alla ripresa la ribalta con la doppietta di una Citino dominante al centro e la rete di Nicolai. A metà gara si va sul 2-3 e Cosenza allunga con una stupenda rete di Kuzina a fine terzo. Il quarto tempo è infuocato. Le calabresi segnano il 5-2 con Di Claudio ma la Florentia in meno di 30 secondi si rifà sotto segnando due reti. Il sigillo lo mette ancora l’ottima Di Claudio e a poco serve il tris personale di Lapi. Si chiude 5-6 e Cosenza torna a casa con tre punti pesantissimi. Capanna può gioire.

FLORENTIA-CITTA’ DI COSENZA 5-6
(1-0, 1-3, 0-1, 3-2)
Florentia: Banchelli, Rorandelli, Cortoni, Cordovani, Cotti, Lapi 3, Sorbi 2, Francini, Curandai, Giannetti, Marioni, Bartolini, Perego. All. Sellaroli.
Città di Cosenza: Gorlero, Citino 2, Gallo, De Mari, Motta, De Cuia, Kuzina 1, Nicolai 1, Di Claudio 2, Presta, Motta, Nisticò, Sena. All. Capanna.
Arbitri: Calabrò e Castagnola.
Note: Bartolini (F) ha fallito un rigore nel secondo tempo (palo). Kuzina (C) ha fallito un rigore nel secondo tempo (palo). Uscita per limite di falli Marioni (F) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 3/6 + 1 rigore, Cosenza 3/8 + 1 rigore. Espulso Sellaroli (all. F) nel terzo tempo per proteste.

Related posts