Tutte 728×90
Tutte 728×90

Elezioni, attivista M5S presenta ricorso. E Naccarato attacca: «Parlamentarie disperse nella nebbia»

Elezioni, attivista M5S presenta ricorso. E Naccarato attacca: «Parlamentarie disperse nella nebbia»

Sarà esaminata domani dal giudice del Tribunale di Cosenza Massimo Lento la causa d’urgenza intentata da un attivista del M5s escluso dalle liste elettorali. Si tratta dell’avvocato Ugo Morelli che nei giorni scorsi ha presentato un ricorso d’urgenza al Tribunale civile della città calabrese contro le liste presentate dal M5S, chiedendo inoltre di convocare dinanzi al giudice Beppe Grillo, Luigi Di Maio e Davide Casaleggio.

L’udienza e’ fissata per le ore 11 di domani. Morelli, attivista grillino, aveva denunciato la sua ingiustificata esclusione dalle liste del movimento, nonostante abbia, a suo dire, seguito tutte le procedure previste dai regolamenti interni al movimento, avanzando la sua candidatura attraverso la piattaforma on line. Morelli è assistito nella sua battaglia legale dal Codacons.

NACCARATO. «Francamente non si capisce per quale motivo nell’era dell’innovazione tecnologica e della possibilità di avere nell’immediato qualunque tipo di informazione, addirittura in tempo reale, il risultato delle famose parlamentarie del Movimento 5 Stelle, a distanza di oltre una settimana, si è disperso nelle nebbie di chi sa quali misteri se non di manipolazioni». E’ quanto ha dichiarato il senatore Paolo Naccarato candidato del centro destra nel collegio uninominale Camera Calabria 3 – Cosenza.

«Un segnale che la dice lunga sulla democraticità interna di un movimento che sta sempre più assumendo sembianze organizzative inquietanti», conclude.

Related posts