Tutte 728×90
Tutte 728×90

Okereke strappa sorrisi. Perez: «Ho le sensazioni giuste»

Okereke strappa sorrisi. Perez: «Ho le sensazioni giuste»

Perez è il calciatore su cui Guarascio in sette anni di presidenza ha fatto il maggiore investimento. Okereke non vede l’ora di risultare determinante: «Ho apprezzato i Lupi contro il Trapani».

Leonardo Perez è il calciatore su cui il patron ha investito maggiormente dal giorno in cui accettò di diventare presidente del Cosenza. Nessuno in sette anni di era-Guarascio ha avuto un trattamento economico come il nuovo bomber rossoblù. Di questo ne è consapevole e nel corso della presentazione alla stampa ha sottolineato cosa prova.

«Io vivo di sensazioni – ha detto Perez nell’incontro pomeridiano con stampa e tifosi in cui il club ha mostrato i suoi nuovi acquisti – Al Cosenza ho avuto sensazioni importanti, positive, una piazza ambiziosa. Non ho aspettato la fine del mercato ed ho accettato subito la proposta dei Lupi. Sono qui per costruire qualcosa di importante, già da quest’anno. La trattativa è stata conclusa abbastanza velocemente, sono qui per ripartire e costruire qualcosa di importante subito e non dall’anno prossimo».

David Okereke è a Cosenza per dimostrare quanto possa essere determinante in Serie C. Sottolineare che il suo sogno sia ritornare tra i cadetti con lo Spezia è superfluo, ma da qui a giugno ha in mente soltanto il rossoblù. La sua simpatia ha già contagiato tutti. L’inglese con cui avrebbe voluto esprimersi, ha lasciato spazio ad un italiano più che sufficiente. E giù con gli applausi «Ho scelto il Marulla perché per tanto tempo non ho giocato e dovevo ripartire da zero in una piazza importante – ha detto – Ho visto i miei nuovi compagni contro il Trapani ed hanno corso 90 minuti. Sono felice di essere qui in rossoblù».

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it