Prima Categoria

Morrone: poker al Real Catanzaro e altro allungo. I granata volano a +7

Gara che si chiude nella ripresa grazie ai due gol del capocannoniere Casciaro ed al sigillo di Filodo che si aggiungono al gol iniziale di Merenda. Alle spalle della capolista rallentano le inseguitrice ed è di nuovo il Taverna 2° con un distacco di 7 punti dai granata.

 

Anticipo al sabato per la capolista Morrone, lo scenario è insolito perchè si gioca al De Lio di San Fili causa l’indisponibilità dell’Emilio Morrone (Marca). Per i padroni di casa ci sono i due importantissimi rientri dopo due mesi di capitan Granata e “Ino” Morrone che partono perô dalla panchina. Ospiti che arrivano galvanizzati da due vittorie consecutive contro Cirô e Stelle Azzurre. Il piû classico dei testacoda rispetta le attese, la Morrone parte fortissimo e dopo 6 minuti è già in vantaggio con Merenda che parte da sinistra, si accentra e lascia partire un tiro a giro che sorprende Nisticò. Spreca tante occasioni la capolista nel primo tempo che si chiude sull’1-0. Nella ripresa entrano Granata, Morrone e Nicoletti, i ritmi si alzano notevolmente. Al 13’ si sveglia bomber Casciaro che si procura un rigore e lo trasforma. Passano 4 minuti e arriva il tris, Filidoro va in dribbling sulla sinistra e lascia partire un cross velenoso che beffa ancora Nisticò. Passano solo 3 minuti e Merenda lancia Casciaro in profondità, per il 10 è troppo facile superare il portiere con un bel pallonetto per il suo ventitreesimo centro in campionato. Finale di gestione e possesso per la capolista, che nel finale comincia a pensare alla sfida di mercoledi di coppa contro il San Marco. Complice la sconfitta del Roccabernarda ora la Morrone vola a +7 sul Taverna di nuovo secondo. (Ufficio stampa A.C. Morrone)

 

Tabellino
Morrone: Fabiano (30’st Principe E.) Urso Rocca Spinelli Filidoro (20’st Granata) Corrao Fabio (20’st Nicoletti) Prete A. Prete R. (14’st Morrone) Casciaro (35’st Principe A.) Merenda. In panchina: Bugliari, Daniele. All. Spinelli
Real Catanzaro: Nisticò Mancuso Trapasso Primerano Bianco Tripodi Trapasso Loccopisana (15’st Vono) Voci Ambrogio Capicotto. All. Tolomeo
Arbitro: Filippi di Rossano
Marcatori: Merenda 6’, Casciaro 13’st, 20’st; Filidoro 17’st

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina