Cronaca

Nuovo centro socio-riabilitativo diurno a San Fili

Un’altra realtà socio assistenziale ha preso corpo in Calabria, in provincia di Cosenza a San Fili, con l’avvio delle attività del Centro Socio Riabilitativo Diurno per disabili “Gianluigi Mancuso”, la cui gestione è in capo ad Associazione Orione no profit.

Un’altra realtà socio assistenziale ha preso corpo in Calabria, in provincia di Cosenza a San Fili, con l’avvio delle attività del Centro Socio Riabilitativo Diurno per disabili “Gianluigi Mancuso”, la cui gestione è in capo ad Associazione Orione no profit.

Il Centro – autorizzato dalla Regione Calabria – ospiterà fino a 30 pazienti affetti da patologie disabilitanti, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16. Il Centro fornirà servizi di assistenza e supporto alle famiglie, attraverso l’analisi e la risoluzione di problematiche relative alle persone con malattie dementigene, sostenendo ed integrando strategie di sostegno al paziente.

I pazienti, accolti, seguiti ed accuditi per l’intera giornata da personale altamente specializzato e con pregressa esperienza nel campo, saranno impegnati in attività motorie, occupazionali, stimolazione cognitiva/sensoriale, musicoterapia, monitoraggio cognitivo, emozionale, comportamentale e funzionale, gestione e interventi di cura nei disturbi comportamentali, aiuto nello svolgimento di attività di vita quotidiana. Ai pazienti sarà garantita la prima colazione ed il pranzo, l’igiene e la cura della persona.

Il Centro dedicherà una particolare attenzione ai pazienti affetti da disabilità grave o in stato vegetativo, attraverso lo svolgimento di uno specifico progetto finanziato dalla Regione Calabria denominato “OLTRE L’ORIZZONTE” affidato ad Associazione Orione ed a Felum Cooperativa Sociale, altro attore del privato sociale che opera da anni nel territorio del Comune di San Fili, a cui l’Amministrazione Comunale ha affidato la gestione di una struttura residenziale che ospita pazienti affetti da demenza.

L’attività del Centro Diurno prevede una “Centrale Operativa” che svolge una attività di informazione e di orientamento ai familiari di persone affette da demenza per promuovere e sostenere la loro attività di assistenza e di cura con informazioni precise ed aggiornate per orientarsi nella rete locale dei servizi.

Inoltre la Centrale Operativa coordina il “sostegno alla domiciliarità”, attraverso interventi mirati, diretti a favorire l’autonomia ed il mantenimento delle capacità residue nell’ambito cognitivo relazionale, nonché a supportare la famiglia o la badante nelle attività di cura e nei momenti di cambiamento, trasferendo indicazioni pratiche e suggerendo strategie idonee per assistere la persona. Gli “interventi mirati” prevedono il “servizio di assistenza domiciliare, serale ed urgente e una specifica attività di tutoraggio delle badanti”.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina