Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braglia: «Il Cosenza sta bene, può vincere con tutti»

Braglia: «Il Cosenza sta bene, può vincere con tutti»

Il tecnico Piero Braglia sottolinea: «Sono felice per chi ha giocato poco finora ed ha conquistato la qualificazione. Noi arbitri del campionato? Vedremo quando il Lecce verrà a Cosenza».

Piero Braglia ha scelto la tattica giusta imbrigliando il Lecce nei primi 45’, mettendosi a specchio ad inizio ripresa, segnando due reti e portando a casa la qualificazione. Il Cosenza, insomma, ha meritato di passare il turno e di eliminare i giallorossi, capolista in campionato. «La Coppa Italia a livello di Serie C conta poco e niente. Abbiamo fatto una gara attenta, sono sempre partite strane come l’intera competizione».

Il trofeo, se vinto, porterà dei vantaggi non indifferenti a livello di playoff. «Noi faremo di tutto per andare avanti in Coppa Italia, ma ribadisco che l’obiettivo principale nostro è il campionato – taglia corto Braglia – Siamo facendo bene ultimamente e i ragazzi si stanno divertendo. Stasera contento per i ragazzi che giocano poco e niente: hanno avuto la soddisfazione di passare il turno».

A Braglia, per chiduere, gli si chiede se i rossoblù potranno essere arbitri del campionato. «Quando il Lecce verrà a Cosenza passerà molto tempo, vedremo come stanno le due formazioni – dice . Noi adesso stiamo bene e possiamo vincere con tutti: potevamo farlo a Catania ma sono andati male gli ultimi minuti. Adesso non dobbiamo perdere il senso della misura, continuare a pedalere e stare zitti. Quando ci affronteremo al Marulla, ci penseremo».

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it