Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aggressione a Le Iene, si dimette Don Giuseppe

Aggressione a Le Iene, si dimette Don Giuseppe

Il curato, protagonista del servizio andato in onda su Italia 1 durante la trasmissione Le Iene, si è dimesso «perché si possa fare luce e chiarezza sulle vicende accadute, confidando nel regolare corso della giustizia».

Don Giuseppe si dimette, a farlo sapere è direttamente la redazione de Le Iene sul suo sito internet. Parlando anche della querela annunciata da Nunnuari, il protale Mediaset continua dicendo che «sono le prime reazioni al servizio della nostra Iena Valeria Castellano, aggredita fuori dalla Chiesa assieme alla nostra autrice Giulia Mascaro, dalla famiglia del sacerdote».

La Iena ha raccontato la storia di Francesca, parrocchiana che, poco più che maggiorenne, sarebbe rimasta incinta di Don Giuseppe. Il prete l’avrebbe indotta ad abortire e anche l’arcivescovo emerito di Cosenza, monsignor Salvatore Nunnari, l’avrebbe consigliata in tal senso.

«Non ho mai assecondato o discusso pratiche abortive» si è difeso ieri monsignor Nunnari, con una nota del suo avvocato, che annuncia anche una querela per diffamazione.

Don Giuseppe, intanto, si è dimesso «perché si possa fare luce e chiarezza sulle vicende accadute, confidando nel regolare corso della giustizia».

L’arcivescovo metropolitano di Cosenza-Bisignano, Francescanto Nolè ha espresso invece «La tristezza personale e il dolore della Chiesa – ha detto – Chiedo scusa per lo scandalo e il dolore arrecato alle vittime della vicenda, prima fra tutti la ragazza interessata, ma anche a quanti sono stati offesi e scossi dalla trasmissione».

Related posts