Tutte 728×90
Tutte 728×90

Guida in stato di ebbrezza, patenti ritirate e denunce

Guida in stato di ebbrezza, patenti ritirate e denunce

I Carabinieri hanno sanzionato un ragazzo e una ragazza messisi al voltante con un tasso alcolemico superiore ai limiti previsti dalla legge. Un altro, invece, è stato denunciato.

I Carabinieri della Compagnia di Rende hanno proseguito l’attenta azione di controllo del territorio mettendo in campo, su indicazione del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, nonché alla verifica del rispetto del Codice della Strada, in particolare sul piano dell’azione di contrasto all’uso di alcool durante la guida.

I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rende, della Stazione Carabinieri di Torano Castello e della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo, hanno denunciato per il reato di “Guida in stato di ebbrezza” una 22enne (1,03 g/l) di Rende e un 23enne (1,35 g/l) di Montalto Uffugo. I giovani automobilisti, a Rende, sottoposti ad accertamento etilometrico, risultavano positivi con un tasso alcolemico superiore ai limiti previsti dalla legge. Le patenti venivano ritirate e le autovetture affidate a persone idonee alla guida.

E’ stato denunciato per il reato di “Rifiuto di sottoporsi ad accertamento etilometrico” un 31enne di Torano Castello. I militari operanti controllavano l’uomo alla guida della propria autovettura e, invitato a sottoporsi ad accertamento etilometrico, si rifiutava. La patente veniva ritirata e l’autovettura affidata a persona idonea alla guida.

Related posts