Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calcio amatoriale, Bologna e Lazio vanno in fuga nel torneo di Serie A8

Calcio amatoriale, Bologna e Lazio vanno in fuga nel torneo di Serie A8

Bologna e Lazio danno uno scossone alla classifica e tentano la fuga nel torneo di Serie A8 al termine della 16 giornata.

Il Bologna battendo nettamente il Napoli tenta l’allungo in classifica, la Lazio tiene il passo, strapazzando il Crotone, lo stesso non riesce al Cagliari che si fa fermare sul pari da un ottimo Verona.

La giornata si apre con l’incontro tra Spa e Torino; i biancazzurri sono tornati a macinare gioco e risultati come ad inizio campionato e travolgono un Toro in piena crisi di identità. Il risultato finale è di 6-1, grazie a quattro splendide reti di Ivan Loria (28’, 41’, 46’, e 59’), neo-acquisto del mercato invernale, e alla doppietta di Emiliano Rossi (26’ e 48’). La rete della bandiera granata porta la firma di Nigro, arrivata al 45’ quando il risultato era già sul 3-0.

Prosegue il trend positivo della Sampdoria, che batte il Sassuolo e prosegue il suo tentativo di riavvicinare le zone alte della classifica, i neroverdi giocano come al solito, rapidi e propositivi, ma non fanno male ad una Samp quadrata e cinica sotto porta. Al termine del primo tempo Chiappetta A. porta in vantaggio i blucerchiati, la rete tagliando le gambe all’avversario. Nella ripresa il risultato si consolida con le reti di Mandarino (40’) e Miceli (50’) portando sul 3-0 il risultato finale.

Il Genoa liquida la pratica Inter con una rete per tempo, entrambe segnate al 15’ da Morrone nel primo tempo e Ghionna nella ripresa. A differenza di quanto dica il risultato, i nerazzurri hanno tenuto bene il campo per tutti i 60 minuti sfiorando la rete in diverse occasioni ma il maggior tasso tecnico dei grifoni ha reso vano ogni tentativo.

Il big match di giornata arriva giovedì 15, nel giorno di San Faustino. Il Bologna si conferma bestia nera per il Napoli, battendolo nettamente per 3-1 e conquistando 6 punti sui 6 disponibili tra andata e ritorno. La partita si decide nel primo tempo, il Bologna gioca meglio e realizza due reti con Bozzo e Polimeni, il Napoli al contrario sciupa le occasioni create. Nel secondo tempo il tabellone si completa con le reti di Scarpelli per gli azzurri e Langellotti per i rossoblù.

A seguire, Fiorentina e Roma danno vita ad un bellissimo incontro equilibrato, corretto e ricco di goal ed emozioni. La Viola parte forte e segna al 5’ con Cordo M., la Roma riesce ad agguantare il risultato al 22’ con De Simone ma la parità dura poco; Prete, Cordo M. E Gagliardi segnano in pochi minuti chiudendo la prima frazione sul 4-1. La ripresa inizia con una Roma volenterosa, che tenta di recuperare ma per due volte al goal giallorosso corrisponde l’immediata replica Viola, con le reti di Carbone (33’, ROM), Cordo F. (34’, FIO), Anastasio (38’, ROM), Bilotti (39’, FIO). Nel finale di nuovo Bilotti fissa il risultato finale sul 7-3 per la Viola.

Al venerdì tocca a Cagliari – Verona e Crotone – Lazio chiudere la giornata. Nel primo incontro, i sardi regalano un tempo al Verona, ben messo in campo e capace di segnare ben due reti nei primi quindici minuti (5′ Cristiano e 16′ Granata), i rossoblù subiscono il colpo e vanno in confusione; nella ripresa rientra un Cagliari più determinato e ordinato e, seppur con molto fatica, crea numerose occasioni da rete che gli permettono di acciuffare il pareggio; 2-2 il risultato finale con reti firmate da Runco (48’) e Barbarossa (51’). Nel secondo incontro la Lazio domina un Crotone insolitamente passivo e svogliato, il risultato finale di 7-0 lascia poco spazio a commenti. Il tabellino marcatori è firmato da Chierchia (2′ ), Scarcello (13′ e 20), Porco (22′), Coscarella (26′ ), Tenuta (38′) e Nevone Blasi (54′).

Bologna e Lazio lasciano rispettivamente a 5 e 4 punti il Cagliari ed il Napoli terze a pari punti e lanciano un chiaro segnale al campionato, a due punti dalle terze seguono Genoa e Fiorentina, quest’ultima in ripresa dopo un periodo di calo. La prossima giornata prevede il big diversi scontri tra le squadre di alta classfica: Genoa – Bologna, Napoli – Fiorentina e Lazio – Spal.

Risultati 16° giornata 
Spal – Torino 6 – 1; Sassuolo – Sampdoria 0 – 3; Inter – Genoa 0 – 2; Bologna – Napoli 3 – 1; Fiorentina – Roma 7 – 3; Cagliari – Verona 2 – 2; Crotone – Lazio 0 – 7

Classifica dopo 16° giornata
Bologna* 36; Lazio* 35; Napoli* e Cagliari* 31; Genoa** e Fiorentina* 29; Spal* 25; Roma** 19; Sampdoria** 17; Inter* 14;  Sassuolo** 12; Crotone* 10;  Verona* 8; Torino* 4.
NB. L’asterisco indica i punti di penalizzazione per la classifica disciplina

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it