Tutte 728×90
Tutte 728×90

Trocini adesso guarda oltre: «Se siamo capaci, dimostriamo di poter restare lassù»

Trocini adesso guarda oltre: «Se siamo capaci, dimostriamo di poter restare lassù»

Il tecnico del Rende Bruno Trocini volta pagina dopo il 3-0 rifilato al Fondi: «I ragazzi vanno stimolati giorno per giorno, sanno che non devono cambiare atteggiamento e devono continuare a lavorare cosi».

Bruno Trocini è chiaramente consapevole che ormai con un paio di vittorie al massimo il discorso-salvezza sarà archiviato. Passate 25 giornate, osservata già la seconda pausa stagionale, il Rende può gonfiare il petto e dire di avercela fatta.

Alzare l’asticella? Trocini per la prima volta guarda oltre. «Ora dobbiamo dimostrare se siamo capaci di restare lassù – ha detto il tecnico biancorosso dopo la netta affermazione sul Fondi – Il primo tempo di è emblematico: i 35 punti hanno rischiato di rimanere tali e siamo stati fortunati a chiudere la prima frazione in vantaggio. Il secondo tempo siamo migliorati e abbiamo fatto benissimo».

Il mercato invernale ha portato a Trocini forze fresche che si sono subito calate nella parte: «I ragazzi vanno stimolati giorno per giorno, sanno che non devono cambiare atteggiamento e devono continuare a lavorare cosi. Cuomo? È un ragazzo sveglio, si è ambientato benissimo nonostante la giovanissima età e le difficoltà che derivano da un trasferimento. Sembra sia con me da tantissimo tempo».

Related posts