Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cetraro, in casa andamento da grande. Anche il Città di Rossano è ko (1-0). |VIDEO|

Cetraro, in casa andamento da grande. Anche il Città di Rossano è ko (1-0). |VIDEO|

La squadra di mister Guardia supera anche il Città di Rossano grazie al gol di Occhiuzzi e vola a +4 dalla zona play-out. I tirrenici hanno raccolto 22 punti sui 26 totali tra le mura amiche del “Gramigna” di Acquappesa.

 

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Cetraro in questa 24^ giornata del campionato di Prima Categoria, Girone A. I tirrenici, dopo i due ko consecutivi subìti in trasferta, tornano a brillare e giocano forse la migliore partita dell’anno contro un Città di Rossano mai in partita. Brunetti e compagni tornano a vincere nel match più importante della stagione. Una mancata vittoria infatti, avrebbe fatto ripiombare i biancocelesti nuovamente in quella zona calda che per tanto tempo è stata la loro casa. Adesso, calendario alla mano, la salvezza diretta non è più un miraggio. Da sottolineare l’andamento interno del Cetraro che finora, su 26 punti totali, ne ha colto ben 22 punti sul terreno amico del “Gramigna”. Uno score da play-off per gli uomini di mister Guardia. Peccato che poi, si giochi anche in trasferta dove, a parte il colpo di Corigliano ed il pari contro il fanalino di coda Acquappesa, il Cetraro le abbia perse tutte. Per gli ospiti invece terzo ko di fila e situazione salvezza che si complica.

Parte fortissimo il Cetraro che nei primi due minuti costruisce due buone azioni sulle quali però la difesa ospite si salva sempre in extremis. Il primo tiro però è del Città di Rossano con Merli, ma Greco controlla senza problemi. Al 13′ Brunetti prova a sorprendere Luzzi sul primo palo, ma il portiere ospite inizia il suo show e devia in corner. Al 20′ ancora Cetraro con Roveto converge da sinistra ed impegna seriamente il numero 1 avversario. Due minuti dopo è ancora Roveto a provarci ma il suo tiro dalla sinistra, sfiora l’incrocio dei pali. Al 32′ Roveto continua la sua personale battaglia contro Luzzi che gliene toglie un’altra da sotto la traversa dopo cross di Gallo dalla destra. E’ un monologo quello cetrarese. Al 36′ il tiro di Lanza sugli sviluppi di un corner dalla sinistra sembra vincente ma la palla colpisce l’esterno della rete. Al 42′ prima ed unica occasione del primo tempo per gli ospiti con Tenuta ben lanciato da Fata dopo una palla persa ingenuamente dalla difesa cetrarese. Il 10 rossanese incrocia bene il tiro da appena dentro l’area, ma Greco dice di no. Un minuto dopo Guaglianone inventa per Gallo. Sembra fatta ma il 7 di casa spara sul portiere in uscita disperata. Al 45′ il gol. Punizione dalla destra di Gallo per Occhiuzzi che è il più lesto di tutti e con due tocchi la mette nel sacco.

La ripresa inizia sulla falsa riga del primo tempo. Al 3′ Brunetti ci prova dal limite dell’area ma Luzzi ci arriva e devia in corner. Al 6′ azione fotocopia questa volta su tiro di Occhiuzzi, che trova come sempre pronto il portiere rossanese. Al 15′ l’azione più bella della partita. Triangolazione tra Brunetti e Occhiuzzi e tiro telecomandato di quest’ultimo dai 20 metri indirizzato sotto l’incrocio dei pali. Sembra fatta ma Luzzi la graffia e la manda sul palo interno con la sfera che anzichè entrare come spesso accade, si allontana dallo specchio. Applausi per entrambi. Il Città di Rossano prova a restare in partita e al 22′ ha l’occasione per il pareggio. Staffa slalomeggia sulla destra, la mette a rimorchio per Fata che calcia colpo sicuro dall’altezza dell’area piccola. Lanza salva proprio davanti alla linea di porta. Nel finale gli ospiti provano a buttarsi in avanti ma il Cetraro controlla agevolmente senza correre rischi. Anzi, sono sempre i padroni di casa che con Occhiuzzi vanno vicinissimi al raddoppio, proprio nell’ultima azione del match. Ottimo l’arbitraggio del sig. Torcia di Catanzaro. Nel prossimo turno altro scontro diretto per il Cetraro che sarà di scena sul campo dello Spezzano. Mentre il Città di Rossano ospiterà la Tavernese nel derby. (Alessandro Storino)

Tabellino
Cetraro: Greco, Zorzoli, Iorio, Guaglianone (dal 27’st Occhiuzzi G.), Lanza, Orlando, Gallo, Tripicchio (dal 43’st Natale), Occhiuzzi S., Brunetti, Roveto (dal 27′ st Muschiacchio). A disposizione: La Torre, Onorato, Carrozzino, Pepe. Allenatore: Guardia.
Città di Rossano: Luzzi, Staffa, Falbo, D’Elia, Benvenuto, Volpentesta, Gerace (dal 14’st Caracciolo), Merli, Fata (dal 34′ st De Luca), Tenuta, Viapiana (dal 34’st Donato). A disposizione: Talarico, Russo, Albano.
Arbitro: Torcia di Catanzaro.
Marcatore: Occhiuzzi al 45′.
Note: giornata soleggiata, spettatori 200 circa. Ammoniti: Guaglianone, Gallo, Occhiuzzi (Cetraro).

Guarda il gol partita di Occhiuzzi:

Related posts