Tutte 728×90
Tutte 728×90

Al Cosenza ne mancano cinque. Ecco le condizioni di Bruccini e compagni

Al Cosenza ne mancano cinque. Ecco le condizioni di Bruccini e compagni

Contro la Viterbese i rossoblù non potranno fare affidamento su diverse pedine. Per Loviso un ko serio. Intanto la Lega ha ufficializzato lo slittamento della gara di Fondi.

Braglia oggi pomeriggio alla ripresa degli allenamenti ha avuto la conferma di avere gli uomini contati in vista del match di mercoledì pomeriggio con la Viterbese. Non mancheranno solo gli squalificati Corsi, Loviso e Mungo, ma anche gli infortunati Bruccini e Pasqualoni. A dire la verità per il regista ex Bologna l’assenza non si limiterà solo alla gara di Coppa Italia, ma sarà un po’ più lunga.

Alla lettura delle formazioni ieri pomeriggio a Bisceglie, è immediatamente saltato agli occhi il forfait del centrocampista con più gol in organico. Bruccini si è fermato alla fine della scorsa settimana a causa di un problema muscolare di cui la società non ha dato notizia per la solita pretattica di Braglia che ormai porta avanti settimanalmente non diramando i convocati. Stesso discorso per Pasqualoni che a differenza del compagno ha manifestato però un fastidio al ginocchio.

Loviso, invece, ha dovuto lasciare anzitempo il campo a causa di una frattura alla mandibola. Si tratta purtroppo di un infortunio più complicato di quello capitato a Camigliano allo zigomo qualche settimana fa. Verrà operato e seguirà i tempi di recupero classici: il tecnico non lo avrà a disposizione almeno per due-tre partite.

Contro la Viterbese c’è da ribaltare il punteggio e servono due gol senza subirne. Se da un lato la retroguardia ha dato prova di affidabilità a prescindere dagli interpreti, dall’altro il problema è in attacco. Braglia ha annunciato delle varianti e l’unica praticabile per la semifinale di ritorno sono le tre punte. Vale a dire Okereke e Tutino ai lati di Perez (o Baclet).

Domani nel corso della rifinitura se ne saprà di più, ma nel frattempo la Lega ha ufficializzato lo slittamento della partita tra Cosenza e Fondi a margine di quella casalinga col Lecce. Si giocherà giovedì prossimo e non più mercoledì. Fischio d’inizio nel Lazio previsto alle 14.30. (Francesco Pellicori)

Related posts