Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Brutium vince e “vede” la salvezza. Silana piegata 2-0

La Brutium vince e “vede” la salvezza. Silana piegata 2-0

I gol di D’Angelo e Principe, uno per tempo, sono decisivi per la squadra di Nocito che allunga a +6 dal quint’ultimo posto ed inizia a vedere la salvezza diretta.

Vittoria di vitale importanza per la Brutium, la seconda consecutiva, che, considerato il pareggio casalingo del Cassano, si avvicina sempre di più alla salvezza diretta. Adesso il vantaggio sul quint’ultimo posto occupato dai cassanesi sale a 6 punti (29 a 23 con in mezzo la Garibaldina a 26). Entrambe le squadre devono sì recuperare una partita. Ma il margine sembra poter essere abbastanza rassicurante per i rossoblù. Silana che gioca un’ottima mezz’ora ma che piano piano va spegnendosi. La squadra di San Giovanni in Fiore però, con 33 punti in graduatoria, è in pratica già sicura della salvezza diretta.

Nei primi dieci minuti la Silana ha tre ghiotte occasioni per passare. Ma per due volte Basile e poi D’Amore, vengono stregati da un ottimo Gardi. Subito dopo risponde la Brutium che con Principe prima e Coscarelli poi, sfiora il vantaggio. Al 25′ Fiumara sembra avere la palla buona ma Pettinato gli sbarra la strada. Al 40′ la Brutium passa. Capitan Ponzio lancia dalle retrovie per Principe che arriva davanti al portiere ma viene fermato dall’ottimo Pettinato. Sulla ribattuta si avventa lo stesso Principe che la mette in mezzo per D’Angelo che di piatto la gira in gol. Il vantaggio carica ancora di più gli uomini di Nocito che nella ripresa, al primo affondo, chiudono il match con Principe. Fiumara sulla destra è scatenato. Cross al centro dell’area, dove il 9 di casa la piazza alle spalle di Pettinato. La Brutium, sazia del doppio vantaggio, abbassa il baricentro. Mentre la Silana tenta qualche timido contrattacco che non sortisce alcun effetto. Dopo 4 minuti di recupero, arriva la fine. Altre tre punti importantissimi per i rossoblù. La cura Nocito funziona eccome.

 

BRUTIUM COSENZA: Gardi, Irace, De Rose, Caruso G., Ponzio, Coscarelli, Fiumara (30’ st Attanasio), Caruso M. (30’ st De Giacomo 6), Principe, (15’ st Magnelli,), Principato (20’ st Bava), D’Angelo, (37’ st Lo Gullo). A dis.: Salvati, Lo Feudo. All. Nocito.
SILANA: Pettinato, Sirianni, Mirandi, Kader (1’ st Iammè), Rosito,, Mancina, Basile, Fabiano,, Fabbricatore, Curia, D’Amore. A disp.: Verardi, Iaquinta, Abbruzzino, Iuliano, Ferrarelli, Mosca. All. Cimicata
ARBITRO: Eboli di Paola
MARCATORI: 40’ pt D’Angelo, 7’ st Principe.
NOTE: spettatori 120 circa. Ammoniti: Irace, De Rose, Fabbricatore, Rosito. Angoli: 9-4 per la Silana. Recupero: 1’ pt – 4’ st.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it